Home / Breaking News / Forza Italia Corigliano: contrada Cozzo Giardino, l’Amministrazione garantisca decoro e pulizia

Forza Italia Corigliano: contrada Cozzo Giardino, l’Amministrazione garantisca decoro e pulizia

forza-italiaPuò il diritto alla vivibilità divenire, in una cittadina grande per estensione e tra le più importanti della regione per densità demografica, una mera chimera? La legittima aspettativa, riposta in ogni suo residente, di abitare, studiare, lavorare in un ambiente degno e pulito, è destinata a tramutarsi in realtà o, piuttosto, a rimanere un desiderio da conservare nella mente e nel cuore? E, ancora, i governanti, o chi per loro, possono addurre a pretesto di disagi e disservizi ai quali la popolazione è quotidianamente sottoposta la solita tiritera dei problemi ereditati dal passato e delle casse comunali vuote che impediscono di fare alcunché? Sono quesiti che meritano semplici e pragmatiche risposte, dettate dal buonsenso, poiché riguardano non questioni di vita e di morte, amletici dubbi e grandi misteri dell’Umanità, bensì situazioni di facile risoluzione nell’interesse di tutti. Ed è questo il compito di denuncia e di proposta che abbiamo posto al centro della nostra azione politica.
È quanto dichiara il Coordinamento di Forza Italia Corigliano a proposito di problematiche afferenti gran parte dei quartieri cittadini e, nella fattispecie, contrada Cozzo Giardino.
La suddetta zona, situata allo Scalo ma, per la sua particolare posizione geografica, a cavaliere tra l’arteria che conduce al Centro Storico e le rigogliose campagne circostanti, è certamente una tra quelle più nuove e di maggior interesse abitativo. Nella vasta area sono sorti negli ultimi anni – spiegano gli Azzurri – numerosi insediamenti abitativi, tanto da farne meta prediletta per intere famiglie e giovani coppie, anche per l’invidiabile paesaggio che contrada Cozzo Giardino dà la possibilità di godere. Eppure, quel che non conforta tale scelta operata da tanti è la scarsa attenzione, la poca manutenzione, da parte delle preposte Istituzioni, nei confronti del verde pubblico, della cura dell’ambiente, del servizio della raccolta rifiuti che, per essere buoni, lì scarseggia. Per non parlare, poi, del terriccio che letteralmente invade le strade e le prossimità di villette a schiera ogni qualvolta piove. Sarebbe cosa e buona giusta, pertanto, che l’Amministrazione Comunale, anche e soprattutto allo scopo d’incentivare l’espansione di nuovi quartieri, intervenga per far sì che quest’ultimi realmente crescano a misura d’uomo, garantendo anzitutto servizi primari quali la già menzionata raccolta rifiuti, così evitando il sorgere di cumuli di fogliame e di ogni altro genere.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*