Home / Attualità / Fortunato Sommario, operaio di Paludi, diventa consigliere comunale in Germania

Fortunato Sommario, operaio di Paludi, diventa consigliere comunale in Germania

Fortunato Sommario

Mosbach è una città situata nel nord del Baden-Württemberg che, con la conurbazione dei piccoli comuni limitrofi, raggiunge i quarantamila abitanti. Nell’agosto del 1969, appena diciottenne, Fortunato Sommario lascia Paludi (Cosenza) e si trasferisce nella suddetta città tedesca, dove, oltre a lavorare sodo, guidato dai valori morali e dalla sensibilità sociale acquisiti in famiglia, diventa militante del Sindacato tedesco e si batte per la difesa dei diritti dei lavoratori e per l’integrazione dei cittadini stranieri nella società tedesca. Dal 1976 al 2016 Fortunato lavora in una fonderia e nel 1987 i suoi compagni di lavoro lo eleggono come loro rappresentante nella Commissione Interna, dove rimane fino al 31.12.2016, poiché i lavoratori gli confermano la fiducia in altre sette successive elezioni. Bisogna precisare che le leggi tedesche prevedono la “Mitbestimmung” (la partecipazione dei lavoratori alla gestione dell’azienda) e quindi la Commissione Interna ha notevoli responsabilità.

Del suddetto organismo aziendale Fortunato è più volte vice-Presidente e una volta Presidente. Egli ricorda con orgoglio due vertenze sindacali che gestisce in qualità di presidente della Commissione Interna: 1) induce l’azienda a firmare un nuovo contratto collettivo nazionale concordato con la Confindustria; 2) quando l’Azienda è in crisi e il direttore licenzia dodici operai, Fortunato chiede ed ottiene da tutti i dipendenti la rinuncia alla tredicesima per non far perdere il lavoro ai dodici lavoratori.

FORTUNATO SOMMARIO: “CERCHERO’ DI DARE IL MIO MEGLIO”

Fortunato Sommario in foto con tutto il Consiglio comunale di Mosbach

Ma l’impegno sociale di Fortunato non si limita alla sola attività sindacale. Dal 1980 milita anche nel Partito Socialdemocratico Tedesco (SPD) e nel 2014 viene candidato al Consiglio comunale di Mosbach e riceve 1667 voti, risultando il primo dei non eletti. Nel mese di settembre dello scorso anno, un validissimo consigliere comunale, Manfred Bulling, dopo una presenza di 23 anni in Consiglio comunale, si dimette per motivi di salute e al suo posto subentra il “nostro” Fortunato Sommario. Come evidenzia la stampa locale, il giuramento e il passaggio delle consegne da Manfred Bulling a Fortunato Sommario sono cordiali e commoventi e quest’ultimo, rispondendo al Sindaco che gli ricorda i doveri fondamentali di un amministratore comunale, dice: “Ich werde versuchen, mein Bestes zu machen” (“Cercherò di dare il mio meglio”).

Bravo Fortunato! Sei un felice esempio di integrazione sociale e un vero cittadino europeo. Auguri per il tuo impegno politico e sociale in terra tedesca.

Commenta

commenti