Home / Attualità / Flavio Stasi: «Altri due casi in città. Non allarmiamoci, ce la faremo»

Flavio Stasi: «Altri due casi in città. Non allarmiamoci, ce la faremo»

Salgono a 21 i casi di Coronavirus a Corigliano Rossano. Flavio Stasi invita l’intera cittadinanza alla calma: «ci aspettavamo questi dati»

coronavirus

È stato breve ma intenso il bollettino giornaliero di Flavio Stasi. Il Sindaco di Corigliano Rossano, come ha fatto appena sapere, ha accolto e salutato le due concittadine che hanno perso la vita per la virosi da Covid-19. Proprio per questo evento il Primo cittadino è voluto essere telegrafico.

«Registriamo – fa sapere – due nostri concittadini risultati positivi oggi al test, familiari stretti di casi precedenti, che sono in buone condizioni presso la propria abitazione. I migliori auguri di una pronta guarigione a loro come a tutti i nostri concittadini risultati positivi in queste settimane. Lo ripeto sempre: non allarmatevi perché ci aspettiamo questo genere di dati per i test che si stanno facendo».

Stasi fa inoltre sapere: «Oggi abbiamo emanato una ordinanza che permette ai nostri concittadini con disabilità, che ne hanno bisogno, di poter usufruire di spazi pubblici all’aperto. Questa situazione, difficile per tutti, è ancor più difficile per loro e lo abbiamo ritenuto doveroso.

Infine oggi abbiamo continuato a lavorare su tutti i possibili strumenti per aiutare famiglie e concittadini in difficoltà per via delle misure di contenimento del Coronavirus. In serata le dichiarazioni del Governo hanno aggiunto ulteriori spunti di riflessione e possibili strumenti, sui quali continueremo a lavorare, anche domani, senza sosta. Stasera- conclude -continuiamo a lottare, concittadini miei, tutti uniti, restando nelle nostre case. Tanti luoghi, una famiglia, una città, armata di pazienza e fiducia. Ci rialzeremo insieme».


 

Commenta

commenti