Home / Breaking News / Firmato innovativo accordo tra Unindustria Calabria ed Enel Energia

Firmato innovativo accordo tra Unindustria Calabria ed Enel Energia

unindustria-enelÈ stato siglato oggi a Catanzaro un importante accordo tra Enel Energia ed una associazione di Confindustria. A firmare l’intesa sono stati Augusto Raggi, Responsabile Macro Area Sud nell’ambito del Mercato di Enel Italia, e Natale Mazzuca, Presidente di Unindustria Calabria.
L’innovativo accordo consentirà di sviluppare iniziative per informare le imprese associate a Unindustria Calabria delle opportunità derivanti dalla maggiore efficienza e dalla migliore gestione dei propri consumi di energia elettrica. Ciascun associato potrà così ottimizzare i propri consumi energetici e ridurre l’incidenza del costo dell’energia, scegliendo, con condizioni vantaggiose, i prodotti e le soluzioni tecnologiche di Enel Energia, più confacenti alle proprie esigenze. Ulteriori iniziative, che saranno svolte in collaborazione con partner del settore automotive, riguarderanno, invece, la promozione della mobilità sostenibile (auto e bici elettriche).
L’accordo è particolarmente significativo in quanto le Associazioni calabresi, nel quadro della riforma di Confindustria approvata lo scorso anno, hanno già dato vita ad un’unica associazione a livello regionale. L’intesa presto sarà estesa anche alle Confindustrie di altre regioni. Presenti alla firma dell’accordo anche i presidenti delle sedi territoriali di Unindustria Calabria, Andrea Cuzzocrea, Antonio Gentile, Michele Lucente e Daniele Rossi. Per Enel erano presenti Gaetano Evangelisti, Responsabile Affari Istituzionali Sud Italia, Vincenzo Perla, Responsabile Mercato Campania e Calabria e Rossella Sirianni, Affari Istituzionali Calabria. “Le soluzioni di Enel Energia per l’efficienza energetica, – ha dichiarato Augusto Raggi – disponibili per tutte le tipologie di clienti, possono essere particolarmente importanti per le imprese, portando concreti risparmi sui costi delle forniture energetiche”.  “L’accordo si inserisce nel quadro delle tante convenzioni che il sistema Confindustria ha con le principali aziende erogatrici di servizi del Paese – ha dichiarato il Presidente Natale Mazzuca – con l’obiettivo di ridurre i costi di gestione e renderle più competitive. Nello specifico la bolletta energetica pesa non solo sul conto economico delle aziende ma anche del Paese. Siamo soddisfatti che Enel abbia deciso di partire dalla Calabria e dalla buona prassi rappresentata dalla messa in rete delle 5 associazioni industriali per proporre questa interessante iniziativa rivolta in primis alle imprese del territorio”.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*