Home / Breaking News / Fidelitas: riuscita la giornata make up gratuita organizzata per la cittadinanza

Fidelitas: riuscita la giornata make up gratuita organizzata per la cittadinanza

Fidelitas. Riuscita nei giorni scorsi la Giornata del make up gratuita a favore della cittadinanza. Parrucchieri, estetisti e visagisti impegnati verso la cittadinanza. Per fornire gratuitamente il loro saper fare. La loro arte a favore della collettività. L’evento organizzato dall’associazione Fidelitas, capitanato dal Presidente avvocato Giuseppe Vena e coadiuvato dai numerosi soci iscritti, ha riscontrato una grande presenza di persone del territorio. Che hanno molto apprezzato e che sono accorsi per partecipare alla manifestazione. I trattamenti, offerti gratuitamente, sono stati i più variegati. Dal taglio e pettinatura dei capelli, al trucco del viso. Alla ricostruzione e manicure delle unghie.

FIDELITAS, OFFERTI TRATTAMENTI DI BELLEZZA

Giuseppe Vena, presidente dell’associazione,  a nome della Fidelitas ha ringraziato i parrucchieri Pasquale Curia, Pettinato Antonella, Domenico (Mimmo) De Simone , Antonella Godino, Fabiola De Simone, Antonio Cozza, Maria Tarantino e Francosimo Sanseverino nonchè le estetiste e truccatrici Alessia Sorbo e Margherita Malagrinò che hanno contribuito, quali protagonisti, alla realizzazione dell’evento. Un altro ringraziamento l’avvocato Giuseppe Vena lo ha rivolto al Sig. Marmorea Pompeo per aver donato i prodotti di bellezza occorrenti allo svolgimento della manifestazione.

La Fidelitas, ha spiegato il presidente Giuseppe Vena, ha voluto fortemente realizzare questa manifestazione per dare la possibilità al ceto meno abbiente. Ossia a tutte quelle donne che non hanno la possibilità economica di poter accedere quotidianamente ai trattamenti di bellezza. E di poter usufruire dei trattamenti di bellezza gratuiti. Durante il corso della manifestazione si sono esibiti, per allietare l’evento, con il canto Gennaro Celestino. Chiara De Carlo e Pino Salimbeni. Con la presentazione di Serena Lombardi.

Commenta

commenti