Home / Breaking News / Fidelitas: muro in parte crollato, lungo via Don Milani. Pericoloso per la cittadinanza

Fidelitas: muro in parte crollato, lungo via Don Milani. Pericoloso per la cittadinanza

fidelitasL’associazione socio culturale di promozione sociale e territoriale Fidelitas di Corigliano segnala al Sindaco, Assessori e Consiglieri comunali di una situazione di pericolo che persiste da mesi in via Don Lorenzo Milani. Fa sapere il presidente dell’ associazione Giuseppe Vena,  tramite dell’avvocato Giuseppe Vena, Presidente dell’associazione, che proprio di fronte allo spiazzo del civico n. 20 , esattamente lungo la stradina in salita dove sono ubicati vari esercizi commerciali, si assiste nel vedere una situazione di pericolo che a tutt’oggi persiste. Da tempo – fa sapere l’avvocato Giuseppe Vena – lungo la stradina in esame, si può osservare che una parte di un muretto in cemento è crollato forse accidentalmente o volontariamente.

FIDELITAS: IL MURO RAPPRESENTA UN MURO PER LA CITTADINANZA 

All’inizio lo stesso era in bilico. Adagiato su di un albero,a sorreggerlo, ivi presente. Mentre all’attualità è caduto direttamente sulla stradina pubblica. Come bene può intuirsi, tale manufatto in cemento rappresenta un pericolo verso l’utenza stradale, specie in orario notturno. Dove qualche avventore stradale, distratto o per carenza di visibilità, potrebbe impattarvi con consequenziali nefaste per i veicoli. E soprattutto per le persone poste alla guida. Prosegue l’avvocato Giuseppe Vena, la parte del muro descritto, presente su strada pubblica costituisce un pericolo. Anche per i bambini che giocano quotidianamente nelle vicine aree condominiali, attigue al muretto. La strada risulta pericolosa essendo calibrata in discesa e potrebbe addirittura ribaltarsi.

FIDELITAS: UNA PROBLEMATICA CHE DURA NEL TEMPO

Tale problematica, persiste da una pluralità di tempo e soprattutto è stata notata da tutta la cittadinanza coriglianese. Atteso che si presenta su una delle vie più trafficate dello scalo cittadino. La Fidelitas ha chiesto, pertanto, all’Amministrazione comunale di inviare una pattuglia della Polizia Municipale sul luogo descritto. E di attivarsi con i Tecnici comunali e con gli Organi di competenza, nel mettere in sicurezza il luogo in esame. Rimuovendo l’ostacolo del muro presente sulla strada pubblica.

Commenta

commenti