Home / Attualità / Fidelitas chiede bitumazione strade di Corigliano

Fidelitas chiede bitumazione strade di Corigliano

fidelitasNumerose le segnalazioni dei cittadini di Corigliano sulla problematica delle buche stradali. La Fidelitas, diretta da Giuseppe Vena, si è quindi rivolta all’amministrazione comunale. Affinché si risolvi la difficoltà. “Mi compiaccio e rallegro – ha dichiarato Vena –  che è in itinere l’opera di bitumazione in più parti dello scalo. Pertanto, colgo l’occasione per segnalare all’Amministrazione altre vie pubbliche in cui è doveroso intervenire nell’opera di ripristino del manto stradale.

Mi riferisco, in particolar modo, alle strade pubbliche di Via Torre Lunga (molto fruita dai nostri concittadini per la presenza delle scuole nonché quale punto di comunicazione tra lo scalo cittadino ed il centro storico). C/da Bonifacio (molto fruita dai nostri concittadini per la presenza dell’autoparco comunale e dell’impianto idrico).  Via Stevenson (molto fruita dai nostri concittadini per la presenza di ASL, Sert e Consultorio). Via SS. Cosma e Damiano (molto fruita dai nostri concittadini per la presenza delle scuole nonché della Caserma dei Carabinieri). Via della Tramontana, C/da Chiubbica  nonchè la zona di Cantinella tutta (quest’ultima punto di transito di centinaia di vetture al giorno).

FIDELITAS: CONTROLLARE IL BITUME POSATO SULLE VIE

Come potete ben capire la cittadinanza reclama il servizio stradale anche in queste zone. Proprio per evitare il persistere di disservizi e il continuo procurare di danni ai veicoli a motore e alle persone. Che quotidianamente impattano, dolorosamente, nelle buche presenti sul manto stradale, specie in caso di pioggia (con, spesso, richiesta di risarcimento danni verso il comune e quindi impiego di denaro pubblico per il disposto ristoro). L’opera di bitumazione, anche in queste zone sopra elencate, apporterebbe, altresì, bellezza alla nostra cittadina e garantirebbe la migliore circolazione dei mezzi a motore.

La Fidelitas, inoltre, – ha concluso l’avvocato Vena – ha chiesto espressamente all’amministrazione di Corigliano di far controllare, mediante le operazioni di carotaggio, in più parti del manto stradale, il bitume posato sulle vie in corso di riparazione al fine di valutare il corretto e regolare svolgimento dei lavori pubblici.

Commenta

commenti