Home / Breaking News / Ferrari: turismo verde, piano marketing per i tre parchi

Ferrari: turismo verde, piano marketing per i tre parchi

ferrariTurismo verde e slow, rafforzare, valorizzare e promuovere in Italia e nel Mondo la rete dei sentieri e degli itinerari storico-naturalistici rappresenta una delle leve strategiche dello sviluppo eco-sostenibile del Mediterraneo nei prossimi anni. Ciò vale a maggior ragione per una regione come la Calabria. La regione con la più elevata percentuale di superficie protetta nel territorio nazionale; che può vantare un patrimonio naturalistico incommensurabile del quale i tre parchi nazionali (Pollino, Sila ed Aspromonte) costituiscono la punta di diamante.  

FERRARI: UNA GRANDE CICLOVIA COINVOLGERA’ TUTTI E TRE I TERRITORI INTERESSATI

È quanto ha ribadito Sonia Ferraricandidata al Senato per il collegio uninominale Cosenza-Castrovillari, intervenendo ieri (martedì 13) a Lappano insieme agli altri candidati del PD alla Camera e del Senato. La Ferrari ha colto l’occasione per elogiare l’impegno della regione Calabria sul turismo; legato alla scoperta della natura ed alla fruibilità e percorribilità lenta. E confermato inoltre dal Presidente Mario Oliverio nella giornata di lunedì 12 alla Borsa Internazionale del Turismo di MILANO per la presentazione della guida Touting Club Cammini di Calabria – Walking in Calabria.

I tre parchi della Calabria – ha aggiunto la Ferrari – stanno per realizzare un grande progetto per l’infrastrutturazione della rete sentieristica; insieme ad un piano di marketing e ad una grande ciclovia che coinvolgerà tutti e tre i territori interessati. Ogni altra iniziativa destinata a rafforzare questo percorso di turismo verde non soltanto contribuisce a diffondere la tutela del paesaggio e dell’ambiente; ma moltiplica le occasioni di crescita e di lavoro soprattutto per le nuove generazioni.

Commenta

commenti