Home / Attualità / Ferragosto, boom di presenze per il centro storico rossanese

Ferragosto, boom di presenze per il centro storico rossanese

Rossano ha registrato negli ultimi giorni un vero e proprio boom di presenze. Molti i turisti che si sono lasciati catturare dalla bellezza e dalle tradizioni della città bizantina. Una sorpresa,ma anche una conferma. Rossano perla, senza tema di smentita, storico – artistico – culturale  della Calabria merita più attenzione e impegno da parte dei cittadini e dalle autorità locali. E’ urgente che un comitato permanente (aperto a tutte le forze sane della città) si costituisca per curare una programmazione non episodica, ma annuale. Sono molti gli eventi e le tradizioni  che si possono proporre  ad un pubblico, non soltanto locale e regionale, ma anche nazionale e oltre.

Una programmazione seria non può non avere un sicuro successo.  Non aspettare solo il 15 di agosto e festeggiamenti tutto sommato scontati: un comitato organizzativo per tutti gli eventi e per tutto l’anno. E che investi tutto il centro storico, con i suoi bellissimi quartieri. E che non può non rilanciare una città importante per storia (civile e religiosa, che ha dato i natali a  personalità dalla rilevanza storico – europea).

FERRAGOSTO, COMITATO ORGANIZZATIVO. EVENTI TUTTO L’ANNO

rossanoE con la tradizione si valorizza il centro storico, rioni e quartieri, tutto l’anno. A capo l’assessorato al turismo di turno, come in questa amministrazione, l’assessore Aldo Zagarese, che già si è distinto per l’organizzazione del cartellone estivo. Potrebbe essere costituito da imprenditori, commercianti, professionisti e politici interessati alla valorizzazione del centro storico. Un’organizzazione sicuramente specifica per gli eventi del centro storico radicati tutto l’anno. Partendo già dalla fine dell’estate. L’obiettivo è la valorizzare dei rioni e delle tradizioni rossanesi.

Commenta

commenti