Home / Breaking News / Federazione Nazionale Agricoltura, assemblea organizzativa a Rossano

Federazione Nazionale Agricoltura, assemblea organizzativa a Rossano

assemblea-fnaSi è svolta Venerdì 26 Giugno a Rossano, presso la “Vaccheria Foti” in Contrada Leuca Sant’Angelo, l’Assemblea Organizzativa della F.N.A (Federazione Nazionale Agricoltura) della Provincia di Cosenza. Ad aprire i lavori, di fronte a tutto il gruppo dirigente provinciale della stessa Federazione, ci ha pensato Mario Smurra, Vice Segretario Nazionale della FNA, che ha illustrato lo stato di salute dell’Organizzazione, merito di un lavoro sinergico, di squadra che ha portato i risultati programmati e che è riuscito ad andare anche oltre, se si pensa al primato del Patronato EPAS in provincia di Cosenza: DATI INPS. Il Vice Segretario Nazionale ha poi presentato i tratti più importanti del nuovo Statuto della FNA, di cui la Federazione si è dotata per far fronte al cambiamento continuo della legislazione in materia e alla crescita complessiva dell’organizzazione. Dopo un’analisi sull’attività fiscale in corso e del lavoro svolto nelle sedi nell’anno in corso e durante tutto il 2014, Mario Smurra ha evidenziato l’importanza della Formazione sia per la crescita di tutti gli addetti, a qualsiasi titolo, all’attività di servizio e di tutela che le federazioni associate svolgono con sempre maggiore competenza, che per l’offerta di qualità e al passo con i tempi e le novità, che nei settori dei servizi sono quotidiane, si riesce a garantire. Questa qualità deve servire a potenziare il rapporto con gli Enti pubblici, con i quali è possibile stipulare convenzioni per la fornitura di quasi tutti i servizi curati dall’organizzazione. Dopo aver terminato la parte politica del suo intervento con un appello a tutti i convenuti sull’importanza di prestare maggiore attenzione all’attività sindacale in senso stretto, alla rappresentanza collettiva degli interessi dei lavoratori, pensionati, precari e disoccupati che si rivolgono alle nostre sedi, rafforzando le strutture Snalv e Snaf, ringraziando il lavoro svolto dall’amico On.le Fernando Pignataro; Smurra ha poi evidenziato il compito dell’Assemblea organizzativa di darsi una struttura efficiente nel territorio e con un programma di crescita e radicamento maggiore per raggiungere nuovi obiettivi.
L’Assemblea si è conclusa con l’elezione dello stesso Mario Smurra a Segretario Provinciale della FNA di Cosenza e dei componenti della Segreteria , che su proposta del neo eletto segretario Smurra e per acclamazione dei presenti sono: MADEO ANNA, DE FRANCO VALERIA, MANGONE FILOMENA, PANTUSO CARMELA, e GIOVANNI AMODEO.Segreteria di cui fanno parte di diritto i segretari Provinciali delle Federazioni di emanazione della FNA e i Segretari territoriali che sono stati eletti: per il Pollino-Unione delle Valli Franco Pignataro, per il Tirreno Cazzolato Leo, e per l’Alto Jonio Cosentino Antonio De Vincenti. Un ringraziamento particolare per il lavoro svolto va, da parte di Mario Smurra, al segretario uscente Giovanni Amodeo per l’impegno e per il contributo che continuerà a dare ancora all’organizzazione. Inoltre molto importante è la presenza di numerose quote rosa nel direttivo a dimostrazione dell’integrazione e della considerazione del ruolo femminile.
Nella stessa giornata di lavori, dopo un apprezzato intervento sulle problematiche che vivono i pensionati Italiani, ed in particolar modo di questo nostro territorio, per acclamazione è stato eletto Segretario Provinciale dello SNAP, Sindacato Nazionale Autonomo Pensionati : Ferruccio Colamaria, uomo di punta della Fna e di tutte le federazioni aderenti.
Durante il dibattito è inoltre intervenuto Alessandro Baffo, presidente nazionale della FarExpress, una nuova agenzia che si occupa di  portare farmaci a domicilio e tanti altri servizi di facilitazione in maniera sanitaria, con cui la Fna ha concluso una convenzione nazionale. Erano inoltre presenti molti membri della giunta  del comune di Rossano ed il presidente del Consiglio Comunale.
Alla fine di un dibattito ricco di interventi, il saluto del Sindaco di Rossano, si è passati ad un brindisi di augurio nella splendida location che ha ospitato i lavori dell’Assemblea provinciale.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*