Home / Cronaca / Farmacia territoriale, maxifurto di medicinali a Rossano

Farmacia territoriale, maxifurto di medicinali a Rossano

farmacia

ROSSANO Ennesimo furto di medicinali. Ignoti, nel corso della notte, si sono introdotti all’interno della farmacia territoriale di contrada Donnanna, a Rossano, asportando varie confezioni. Si tratterebbe, per lo più, di medicinali oncologici di costo elevato. I cosiddetti farmaci di seconda e terza linea, utilizzati ad integrazione della terapia per i pazienti oncologici. Ancora in corso l’inventario e la conseguente stima dei danni che, dai primi rilievi, si aggirerebbe attorno a svariate migliaia di euro. Sul posto è intervenuto il personale della Scientifica del Commissariato di Pubblica Sicurezza per i rilievi del caso. Gli agenti hanno iniziato a raccogliere tutti gli elementi utili alle indagini nel tentativo di risalire agli autori del gesto. Non è la prima volta che in città si verificano furti di tal genere, andando ad alimentare un vero e proprio “mercato nero” che sta interessando l’intero territorio nazionale e che trova “sfogo” soprattutto nei paesi dell’Est Europa, dove alcune tipologie di medicinali non vengono erogate dal sistema sanitario nazionale.

Commenti