Home / Attualità / Eventi e presenze record per il Circolo Culturale Rossanese

Eventi e presenze record per il Circolo Culturale Rossanese

I numeri in termini di eventi e di presenze confermano il Circolo Culturale Rossanese come vero motore del centro storico di Rossano e come polo di attrazione per eventi culturali, musicali e di attualità

circolo culturale rossaneseDopo la ricca programmazione di luglio anche per il mese di agosto il Circolo Culturale Rossanese sarà protagonista dell’estate di Corigliano-Rossano con tre eventi di spessore. Mercoledì 7 agosto, dalle ore 21,00 in poi, piazza Steri sarà protagonista di una serata musicale legata ai suoni della tradizione napoletana. Dalle sonate di mandolino al mai troppo compianto Pino Daniele, la musica partenopea animerà la notte del centro storico. All’ombra della Torre dell’Orologio si esibiranno i Father&Son (Pino e Alessio Salerno); a seguire la Circolo Band (Elisabetta Salatino, Francesco Caruso, Aldo Abenante, Ciccio Ratti ed Emanuele Cosenza).

Dal 9 all’11 agosto i locali del Circolo Culturale ospiteranno una mostra di Arte contemporanea curata da Milena Crupi. Saranno esposte opere create da pittori ed artisti del territorio. Un’occasione per coniugare arte e storia nella cornice ottocentesca di palazzo De Rosis. Il 18 agosto alle 21 in piazza Steri andrà in scena l’ultimo evento della stagione estiva, curato dal Circolo insieme agli “Amici dell’Arte” di Corigliano. “Il poeta e la sua patria maledetta”, questo il titolo della serata; che vedrà alternarsi letture di poesie e narrazione.


Commenta

commenti