Home / Attualità / Erodoto, si potrà imparare anche il cinese

Erodoto, si potrà imparare anche il cinese

erodoto“Quando la scuola nelle proprie aule accoglie bambini e ragazzi provenienti da culture diverse e lontane, si innescano dinamiche che possono favorire derive contrarie alle finalità della scuola stessa. Che tra i suoi principali compiti assegna alla promozione delle competenze di cittadinanza un posto di assoluto rilievo.  A tal fine, le stesse linee guida sulla loro integrazione indicano alle scuole la via dell’inclusione. Attraverso percorsi che possano avvicinare tutti alla conoscenza della lingua e della cultura di provenienza. Per favorire la conoscenza e quindi l’accoglienza di studenti stranieri. Così, la presenza di ragazzi cinesi ha ispirato nella scuola Media Erodoto la progettazione di un percorso sulla lingua e la cultura cinese”.

ERODOTO, SI PUNTA A FAR CONOSCERE UN MONDO NUOVO

A spiegare l’attivazione dell’interessante progetto è la dirigente scolastica dell’IC “Erodoto” Susanna Capalbo. Presso le classi della scuola media sono, infatti, iniziate le attività relative all’apprendimento della lingua cinese. Nello specifico il mandarino una famiglia di parlate costituita da un gran numero di lingue e dialetti, utilizzati dal 70% della popolazione di madrelingua cinese. “Il progetto d’apprendimento – spiega la Capalbo- è realizzato dagli insegnanti della scuola. Xoadiuvati da Nicole Ardito, esperta di lingua e cultura cinese. Studiando questa lingua i ragazzi impareranno a conoscere un mondo nuovo”.

Commenta

commenti