Home / Attualità / Ente Parco Nazionale Sila incontra l’Ambasciatore di Norvegia S.E. MARGIT F. TVEITEN in occasione del Peperoncino Jazz Festival

Ente Parco Nazionale Sila incontra l’Ambasciatore di Norvegia S.E. MARGIT F. TVEITEN in occasione del Peperoncino Jazz Festival

Sabato 27 luglio l’Ente Parco Nazionale della Sila incontrerà nella sede di Lorica, S.E. Margit F. Tveiten, ambasciatrice di Norvegia in Italia. La visita nel Parco Nazionale della Sila si lega all’evento annuale del “Peperoncino Jazz Festival”, manifestazione che ha da sempre visto la collaborazione tra la Reale Ambasciata di Norvegia e l’Ente Parco, sin dalla sua prima edizione nel 2009.

Come sostenuto dal Commissario Straordinario, Francesco Curcio: “è un onore avere l’ambasciatrice di Norvegia in visita nella nostra Sila, con la quale poter condividere un momento significativo per la nostra comunità alla scoperta delle bellezze che il nostro territorio offre”. Per l’occasione sono stati invitati a partecipare: S.E. il Prefetto di Cosenza, il Comandante Provinciale di Cosenza dell’Arma dei Carabinieri, il Presidente della Comunità del Parco, i Sindaci dei Comuni del Parco Nazionale della Sila, i Presidenti delle Province di Cosenza, Catanzaro e Crotone, il Presidente della Regione Calabria Gerardo Mario Oliverio, le Guide Ufficiali del Parco e gli operatori di Lorica: la ProLoco, Destinazione Sila e ConfCommercio “Sila”.

Il Peperoncino Jazz Festival giunto alla sua decima edizione approderà nei luoghi più affascinanti della Sila con una serie di concerti internazionali ad ingresso libero realizzati con il contributo dell’Ente Parco Nazionale della Sila – in quanto fortemente voluti dal Commissario Straordinario Francesco Curcio e dal Direttore dell’Ente, Giuseppe Luzzi, e realizzati con i prestigiosi patrocini istituzionali della Reale Ambasciata di Norvegia e del Consolato degli Stati Uniti d’America. La ricchissima parentesi silana del PJF sarà inaugurata nel segno delle sonorità nordiche, con una intensa “due giorni” nel corso della quale si esibiranno i migliori musicisti della scena jazzistica norvegese.


 

Commenta

commenti