Home / Attualità / Enel replica a lamentele consigliere Bruno

Enel replica a lamentele consigliere Bruno

enelA Corigliano i lavori sulla rete elettrica sono indispensabili. Lo si legge in una nota stampa di e-distribuzione del gruppo Enel in risposta alle lagnanze del consigliere Franco Bruno sulle interruzioni di energia elettrica. “Abbiamo operato rispettando pienamente i termini contrattuali di servizio e quanto stabilito in materia dalla competente Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas, e il Sistema Idrico. I clienti interessati sono stati, infatti, preventivamente informati attraverso avvisi affissi, negli esercizi pubblici e nei punti di passaggio delle principali vie nell’area. E con oltre 48 ore di anticipo rispetto all’interruzione, così come previsto dalla citata Autorità. L’interruzione si è resa necessaria per effettuare, in sicurezza, alcuni interventi urgenti sulla cabina secondaria denominata “Zagare Bianche”. Infatti, durante uno dei controlli periodici, i tecnici dell’azienda hanno individuato alcune criticità in un trasformatore di tale cabina. Che, allo stato attuale, potrebbe causare guasti e conseguenti blackout improvvisi.

ENEL: EVITARE MAGGIORI DISAGI ALLA CITTADINANZA

Per evitare, quindi, improvvisi e forse maggiori disagi a cittadini ed esercizi commerciali presenti nell’area, i tecnici di e-distribuzione hanno, quindi, immediatamente programmato la sostituzione di tale trasformatore e i relativi interventi di manutenzione straordinaria. L’interruzione consentirà, inoltre, ai tecnici dell’azienda di installare anche innovative apparecchiature. Questo permetterà, in caso di guasto, di ridurre i tempi di disalimentazione. Tali lavori rientrano, comunque, in un piano di manutenzione ordinaria e straordinaria che, giorno per giorno, i tecnici effettuano su tutti gli impianti dell’azienda. La puntuale esecuzione di tali lavori consente di garantire ai clienti un’adeguata qualità del servizio elettrico. E di prevenire, quanto più possibile, guasti accidentali e blackout improvvisi che, certamente, creerebbero maggiori disagi per i cittadini.

 ENEL: INVESTITI SU CORIGLIANO 100MILA EURO

E-distribuzione ritiene, inoltre, opportuno evidenziare che, nel corso del 2016, sono stati effettuati nel Comune di Corigliano una serie di importanti interventi, tesi a migliorare la Qualità del Servizio (ossia evitare le interruzioni accidentali e contenere, comunque, il numero e la durata delle stesse), soprattutto del Centro Urbano, che hanno comportato per l’azienda un investimento di circa 100mila euro. Pertanto, avendo operato per garantire ai clienti una qualità del servizio elettrico sempre migliore, oltre che la massima sicurezza per chi è chiamato ad operare negli impianti dell’azienda, E-distribuzione ritiene del tutto ingiustificate le lamentele formulate nei confronti dell’azienda.

ENEL: LAVORI RIMANDATI IN VIA ECCEZIONALE

Tuttavia, accogliendo le richieste formulate da alcuni esercizi commerciali, per la vicinanza con la festività dell’Immacolata, tale interruzione, oggi non più effettuata, è stata, eccezionalmente, rimandata alla prossima settimana. Infine, riguardo alla possibilità paventata dal Consigliere Franco Bruno di effettuare i lavori in orari serali, e-distribuzione ritiene opportuno ricordare che, per ragioni di sicurezza, certi tipi di lavori devono essere effettuati di giorno e che, comunque, un’interruzione in orario serale finirebbe con il penalizzare altri esercizi commerciali, come ristoranti e pub, e gli stessi cittadini che, tornando a casa, hanno bisogno dell’energia elettrica per svolgere tutte le loro attività domestiche.

 

Commenta

commenti