Home / Attualità / Emergenza maltempo. Iacucci: vicino ai sindaci, vorremmo fare di più

Emergenza maltempo. Iacucci: vicino ai sindaci, vorremmo fare di più

iacucciIl Presidente della Provincia Franco Iacucci interviene sulla situazione di forte maltempo che sta imperversando sulla nostra regione: “voglio esprimere vicinanza a tutti i sindaci e operatori della sicurezza che in queste ore stanno affrontando una situazione di forte criticità a causa dei forti eventi alluvionali che si sono abbattuti sul nostro territorio.

La nostra provincia è stata colpita meno di altre ma sul versante ionico si sono registrati eventi franosi, smottamenti e allagamenti che ci vedono impegnati già dalla prime ore della giornata. Purtroppo il nostro impegno è a malapena sufficiente, abbiamo inviato sulle strade provinciali di nostra competenza i pochi mezzi che ancora sono funzionanti ma di fronte alla portata dell’emergenza ci sentiamo impotenti. Di questo mi scuso con tutti coloro i quali ci stanno contattando in queste ore.

CI VOGLIONO PIÙ UOMINI E PIÙ RISORSE ALTRIMENTI LA PROVINCIA È UN ENTE ESAUTORATO.

Un ente intermedio come la Provincia ha una funzione importante di raccordo sul territorio e depotenziare la provincia significa depotenziare anche i comuni.

Le risorse devono essere distribuite con la logica della salvaguardia dei territori: senza manutenzione ordinaria si rischia di mettere in ginocchio tutta la Regione e di fronte a questi eventi eccezionali, ma sul nostro territorio non troppo eccezionali, ci si rende conto che non si può lavorare sempre in emergenza.

Mi auguro che il peggio sia passato ma mi auguro anche che si prenda consapevolezza che le nostre infrastrutture e il nostro territorio sono fragili e come tali necessitano di costante attenzione” conclude Iacucci.

Commenta

commenti