Home / Attualità / Emergenza Covid, sopralluogo del commissario Asp all’ospedale di Cariati: riaprirà?

Emergenza Covid, sopralluogo del commissario Asp all’ospedale di Cariati: riaprirà?

La visita era attesa già da ieri. Le intenzioni del commissario Bettelini sarebbero quelle di attivare solo 10 posti per malati negativizzati

Si è svolto stamani nell’ospedale di Cariati l’atteso sopralluogo, annunciato nei giorni scorsi, da parte dei vertici dell’Azienda sanitaria di Cosenza per stabilire la reale fattibilità di una riapertura del presidio.

Da quanto è emerso, però, al momento ci sarebbe solo l’intenzione di attivare 10 nuovi posti letto all’interno dell’ala del nosocomio che accoglie una residenza sanitaria per anziani e non di utilizzare il resto del complesso ospedaliero che sarebbe praticamente pronto per accogliere le degenze.

Di fatto, se così fosse (ma si attendono le determinazioni da parte dell’ufficio commissariale dell’Asp di Cosenza), per il momento non si starebbe valutando l’idea di riaprire l’ospedale per tramutarlo in Covid Hospital, come invece auspicavano sindaci, rappresentanti istituzionali e i cittadini del territorio.

Quella che sembra, invece, la strada percorribile da parte dell’azienda è una degenza post covid, limitata a soli dieci posti, e comunque – da quanto se n’è saputo – riservata a sole persone anziane.


Commenta

commenti