Home / Attualità / Emergenza Covid, Cariati Unita richiede la convocazione straordinaria del consiglio comunale

Emergenza Covid, Cariati Unita richiede la convocazione straordinaria del consiglio comunale

Il gruppo consiliare di Cariati Unita composto dai consiglieri Rita Cosenza, Maria Crescente, Alda Montesanto e Leonardo Trento, ha chiesto la convocazione urgente di un consiglio comunale aperto per
discutere di “Covid19 – pianificazione iniziative amministrative e politiche in favore del tessuto economico e produttivo operante sul territorio comunale”.

«La crisi economica derivata dalla diffusione della pandemia da COVID19 e i conseguenti lockdown, hanno portato al blocco totale dell’economia del nostro comune ed hanno messo in ginocchio la già provata e fragile economia del territorio. Il compito degli amministratori pubblici è quello di impegnarsi concretamente per trovare soluzioni alla gravissima situazione economico-finanziaria determinatasi a seguito della diffusione del COVID19 e, di conseguenza, per dare supporto, il più possibile adeguato, alle categorie economico-produttive operanti sul territorio comunale. Bisogna che vengano messe in campo al più presto tutte le iniziative amministrative e politiche che portino quanto più possibile gli operatori economici e produttivi operanti a Cariati ad un’immediata ripartenza.

«C’è la necessita che l’amministrazione comunale, che continua inspiegabilmente a restare immobile rispetto a tali problematiche che richiederebbero invece celerità, concertazione, sostegno, si impegni
nel pianificare politiche programmatorie, economiche e fiscali in favore del tessuto economico- produttivo cittadino. Ciò, al fine di costruire strumenti adeguati e condivisi che diano immediato impulso all’economia».
«Purtroppo, siamo alle porte di quella che si annuncia una disastrosa stagione estiva e sulla quale ancora oggi nessuna programmazione è stata avviata da parte di chi dovrebbe investire tutto il proprio tempo nel rendere il più possibile accogliente e funzionale la nostra Cariati. Considerato che, da più parti, ci arrivano in questi giorni sollecitazioni ad attivarci in tal senso, riteniamo improcrastinabile la necessità di un confronto concreto e costruttivo tra l’amministrazione comunale e tutte le forze produttive operanti sul territorio comunale. Per questi motivi abbiamo richiesto la convocazione urgente di un consiglio comunale aperto che ci auguriamo si possa tenere al più presto possibile».


Commenta

commenti