Home / Breaking News / Donatella Novellis: “Nonni valore aggiunto nella crescita di una comunità”

Donatella Novellis: “Nonni valore aggiunto nella crescita di una comunità”

corigliano rossanoTerza età, il ruolo di quanti rappresentano la memoria storica di questo territorio, preziosi depositari di sapere, esperienza e conoscenza, merita di essere valorizzato. I nonni, figure indispensabili per le famiglie, da sempre elemento aggregante ed inclusivo, sono un’autentica risorsa per l’intera società.

È quanto ha dichiarato l’assessore alla città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis incontrando, nei giorni scorsi, i concittadini over 65 che frequentano il centro socio-culturale con sede nel Palazzo dell’ex Zagara, su via Provinciale, in occasione dell’inaugurazione dell’anno sociale 2019-2020. Portando il saluto dell’Amministrazione Comunale guidata da Flavio Stasi la Novellis si è complimentata con l’assistente sociale Carmelina Tricarico per il contributo che il Centro offre in termini di occasioni di socialità ed aggregazione, antidodo efficace contro l’emarginazione e la solitudine. Per il suo essere comunità.

L’auspicio – ha ribadito l’Assessore – è che si possano creare le condizioni per continuare a dare valore aggiunto alla crescita di questo territorio, esportando dalle mura domestiche ad ambienti come questi, quel modello efficace di scambio che avviene tra generazioni diverse. La formula potrebbe ispirare dei laboratori da destinare ai giovani, ai bambini o anche alle persone con disabilità.


 

Commenta

commenti