Home / Attualità / Domenica ecologica a Cariati domenica 28

Domenica ecologica a Cariati domenica 28

domenica ecologicaNuova domenica ecologica a Cariati. Appuntamento il 28 maggio con la Giornata di Pulizia delle Spiagge e dei Fondali, organizzata dal Comune e da Legambiente. A partire dalle 9:30 cittadini, associazioni e chiunque vorrà dedicare qualche ora all’ambiente si incontreranno sul lungomare zona Madonnina. «Trovo che sia un atto d’amore e di rispetto per la nostra città – ha dichiarato la sindaca Filomena Greco – . Sarà anche un momento per capire da vicino quanto un semplice e apparentemente innocuo gesto, come quello di buttare a terra un mozzicone di sigaretta o l’incarto di un panino, possa danneggiare gli spazi sui quali ci piace divertirci. Che vorremmo sempre trovare sicuri e puliti.

Impegnarsi in prima persona vuol dire capire quanta fatica e quanti soldi si possono risparmiare se ognuno di noi decide di essere più civile. E poi, sono sicura, sarà anche divertente farlo insieme». L’iniziativa, che arriva a ridosso della stagione estiva e che servirà anche per fare in modo che Cariati sia pronta ad accogliere i numerosi turisti che arriveranno a breve, ha come obiettivo primario quello di sensibilizzare ed educare. A dirlo è lo stesso promotore della Giornata, il vicesindaco e assessore alla Politiche Ambientali Sergio Salvati: «Quella di domenica 28 è un’altra tappa del percorso che come amministrazione stiamo portando avanti. Per rendere Cariati un paese al passo coi tempi.

DOMENICA ECOLOGICA, CHI VUOLE PUO’ ESSERE UN CITTADINO MIGLIORE

Qualche mese fa abbiamo avviato la raccolta differenziata. Che ha permesso al Comune di risparmiare migliaia di euro. Gli abitanti hanno messo tanta buona volontà nel capire il nuovo funzionamento del sistema. E, tranne i pochi che si sono dimostrati incivili e che continuano ad abbandonare rifiuti in giro per la città, credo che tutti siano contenti della novità. La Giornata Ecologica sarà un’ulteriore occasione a disposizione di chi vorrà dare il proprio contributo. Non è più tempo di lamentarsi: chi vuole può, e a mio avviso deve, essere un cittadino migliore».

E agli inviti a partecipare della sindaca e del vicesindaco, si aggiunge quello del presidente di Legambiente Calabria Francesco Falcone. «Spiagge e fondali Puliti – Clean up the Med è una delle storiche campagne di volontariato ambientale. Organizzata ogni fine maggio da Legambiente in Italia e in tutto il Mediterraneo e dedicata alla pulizia degli arenili e dei fondali.  Vogliamo in questo modo sensibilizzare le persone sui danni diretti e indiretti che i rifiuti in mare e spiaggiati, frutto della cattiva gestione dei rifiuti a monte ma anche dell’abbandono consapevole, causano in primis all’ecosistema e alla biodiversità. Ma anche alla salute, all’economia e a settori importanti come la pesca e il turismo. Vogliamo puntare sulla prevenzione e sulla corretta gestione dei rifiuti. Coinvolgendo i cittadini e dimostrando che un cambiamento dal basso è possibile.

GIORNATA SUPPORTATA DA MOLTE ASSOCIAZIONI

Siamo lieti di partecipare a Cariati a una delle tante iniziative calabresi della campagna. E lo siamo ancora di più quando, come in questo caso, le adesioni arrivano dalla richiesta di sindaci e amministratori che vogliono impegnarsi in prima persona. Per dare l’esempio di cittadini responsabili e amanti della propria terra». «I cariatesi sono persone che conoscono il valore Che hanno la terra, il mare, la spiaggia, l’aria buona. Il nostro è un popolo di pescatori, di contadini, di artigiani, di albergatori. Per noi il mare non inquinato significa mangiare bene. Ma anche vendere quello che abbiamo pescato.

La spiaggia pulita vuol dire sentirci liberi e sicuri di lasciare giocare i nostri bambini. Ma anche continuare ad aprire il lido per accogliere i turisti. Il fatto di avere ottenuto la Bandiera verde deve spronarci a fare ancora e sempre meglio. Anche per questo sono sicura che in molti capiranno e sosterranno questa iniziativa». La Giornata Ecologica si è già conquistata il supporto di molte associazioni. Tra queste: Amici del cuore, Nella Ciccopiedi, Il cavaliere, Vivi il centro storico, Associazione nazionale carabinieri, Associazione commercianti Cariati, Avis, Moticlub Korion, Coordinamento rosa L’Alternativa, Nuovo cielo e Cariati vacanze al mare.

Commenti
Inline
Inline