Home / Attualità / Dissesto idrogeologico, a Corigliano Rossano partiti i lavori sul torrente Gennarito

Dissesto idrogeologico, a Corigliano Rossano partiti i lavori sul torrente Gennarito

“La sensibilità degli interlocutori regionali ci permetterà di affrontare in maniera risolutiva diverse questioni ancora aperte e rischiose in tema idrogeologico”

corigliano rossanoNell’ambito di un incontro svoltosi ieri, 1° giugno, a Palazzo Garopoli tra il sindaco di Corigliano Rossano Flavio Stasi e il vice sindaco con delega all’agricoltura Claudio Malavolta con il Commissario dell’agenzia regionale Calabria Verde Generale Aloisio Mariggiò e l’assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo, è stata concertata la partenza dei lavori sul torrente Gennarito nonché la prossima ripartenza di altri interventi di ripristino e messa in sicurezza sia di alvei e corsi d’acqua che di zone montane danneggiate dagli eventi alluvionali. Nel corso del confronto, seguito ad un sopralluogo sul sito in questione e servito a ribadire lo spirito e le iniziative di collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, Calabria Verde e la Regione Calabria, soni stati calendarizzati ulteriori incontri di approfondimento fra due settimane per concordare l’avvio dei prossimi interventi.

Siamo fiduciosi che la presenza del rapporto di collaborazione concreto già in atto e la sensibilità che abbiamo avuto modo di percepire  da parte degli interlocutori regionali – ha detto Malavolta – ci permetterà di affrontare in maniera risolutiva diverse questioni ancora aperte e rischiose in tema idrogeologico. Il Primo Cittadino ha colto quindi l’occasione per esprimere apprezzamento per l’attenzione e l’impegno che la Regione Calabria, attraverso l’assessore Gallo, sta destinando alla Sibaritide ed al territorio di Corigliano-Rossano in tema di governo e prevenzione del rischio idrogeologico.


Commenta

commenti