Home / Attualità / “Disconnetti il bullismo”: a Rossano dibattito con esperti e studenti

“Disconnetti il bullismo”: a Rossano dibattito con esperti e studenti

Al Liceo scientifico con gli studenti e gli esperti

 Web e bullismo: il pericolo è dietro l’angolo. Il fenomeno merita grande attenzione ed è per questo che se n’è discusso ieri a Rossano, nell’ambito dell’iniziativa promossa dal polo liceale di Rossano IIS Licei scientifico, classico, linguistico e artistico, in collaborazione con la sezione Rossano/Castrovillari dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia. Il convegno/dibattito “Disconnetti il bullismo” è stato organizzato in occasione della prima giornata nazionale (7.2.2017) contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola e in coincidenza con la Giornata Mondiale della Sicurezza in Rete (Safer Internet Day), nell’ambito del progetto OCCHIO AL WEB promosso dal MIUR e coordinato nell’Istituto dalle docenti tutor Professoresse Francesca Russo e Anna Martino.

ESPERTI E STUDENTI A CONFRONTO SUI PERICOLI DELLA RETE

Gli importanti e autorevoli relatori dell’incontro

All’evento, presieduto e moderato dall’avv. Dora Mauro, Presidente della sezione Rossano/Castrovillari dell’Osservatorio, alla presenza della Dirigente Scolastica professoressa Adriana Grispo, hanno relazionato il dott. Sergio Caruso, criminologo clinico, esperto in minori, famiglia e prevenzione; l’avv. Elvira Campana, componente della sez. Rossano/Castrovillari dell’Osservatorio e il dott. Antonio Iapichino, sociologo e giornalista, referente SOIS Calabria. Nel corso della mattinata sono stati proiettati e commentati alcuni video appositamente realizzati dagli studenti delle classi coinvolte dal progetto. Spunti di riflessione sulla tematica attualissima e coinvolgimento, anche emotivo, da parte dei 260 ragazzi presenti, che hanno dimostrato grande sensibilità e vivo interesse verso gli argomenti trattati: uso consapevole della rete, sexting e condotte a rischio in età adolescenziale, risvolti penali dei reati connessi al bullismo, importanza dell’azione educativa come elemento di base nella prevenzione del bullismo.

Commenti
Inline
Inline