Home / Attualità / Diocesi di Rossano-Cariati, il 3 marzo momento conclusivo del progetto Tutti a scuola

Diocesi di Rossano-Cariati, il 3 marzo momento conclusivo del progetto Tutti a scuola

diocesi di rossano-cariatiSi concluderà sabato 3 marzo alle 930 nella sala rossa di Palazzo San Bernardino a Rossano il progetto realizzato dalla Diocesi di Rossano-Cariati dal titolo “Tutti a scuola – Mediazione e gestione dei conflitti”. L’iniziativa, in continuità con il progetto realizzato lo scorso anno, si prefigge lo scopo di prevenire situazioni di violenza; soprattutto in ambito scolastico. Promuovendo una cultura del rispetto, della solidarietà, nonché del confronto attraverso il dialogo. Il progetto si è tenuto presso l’istituto comprensivo Rossano 1; plesso scuola media Leonardo da Vinci e scuola media Amica. Coinvolti attivamente nelle attività i docenti ma anche i genitori degli alunni.

DIOCESI DI ROSSANO-CARIATI, IL PROGRAMMA DEI LAVORI

Il programma dei lavori prevede,  in apertura, moderati da Anna Russo,  i saluti di don Vittorio Salvati  direttore Centro di Pastorale per la Vita; Antonio Pistoia dirigente scolastico istituto comprensivo Rossano 1; Angela Stella assessore alla pubblica istruzione del Comune di Rossano. A seguire, inoltre, gli interventi della  d.ssa Lucia Corallino referente del progetto; dott. Michele Forciniti  psicologo scolastico  e psicoterapeuta; prof. Vittorio Mirabile genitore e insegnante di religione. Conclude i lavori Mons. Giuseppe Satriano Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati. La manifestazione sarà impreziosita da una mostra di disegni realizzata dagli alunni degli istituti scolastici coinvolti inerenti il tema del progetto.

Commenta

commenti