Home / Attualità / Diocesi Rossano-Cariati: domenica 28, Messa in Cattedrale per i non udenti

Diocesi Rossano-Cariati: domenica 28, Messa in Cattedrale per i non udenti

Diocesi Rossano- Cariati. Prosegue con successo la felice esperienza della collaborazione della Diocesi di Rossano-Cariati con l’Ens, Ente Nazionale Sordi. Partita con successo l’iniziativa della celebrazione della Santa Messa, una volta al mese, anche per i non udenti. Domenica 28 gennaio, a partire dalle 10:30, nella Cattedrale della Achiropita nel centro storico di Rossano, si terrà la  Santa Messa in onore di San Francesco di Sales “Patrono dei Sordi”. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la sezione  Provinciale ENS Cosenza e la Rappresentanza Intercomunale Ens Rossano. Inoltre, con il Consiglio Regionale ENS Calabria, e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Rossano.

DIOCESI ROSSANO-CARIATI: LA MESSA NELLA LINGUA DEI SEGNI ITALIANA(LIS)

La Messa avrà inizio alle ore 11, officiata da don Agostino Stasi e si avvarrà del servizio di interpretariato Lis (Lingua dei Segni Italiana). La Santa Messa in onore di S. Francesco di Sales sarà trasmessa dalla emittente televisiva Padre Pio Tv, visibile sul canale 852 di Sky e sul canale 145 del digitale terrestre. Per l’occasione, l’ENS ha organizzato anche uno spettacolo teatrale di sordi che si terrà nel pomeriggio, alle ore 16,  presso il Teatro Paolella, sempre nel centro storico di Rossano, dal titolo “Il Terrone e la Polentona” a cura degli Attori Vitruviani Verona Maurizio Anselmo e Diana Vantini.

Commenta

commenti