Home / Ambiente / Defibrillatore donato dalla Fidelitas al Comune di Longobucco

Defibrillatore donato dalla Fidelitas al Comune di Longobucco

FidelitasL’associazione socio culturale di promozione sociale nonchè di volontariato denominata Fidelitas, con a guida il Presidente avvocato Giuseppe Vena e coadiuvato da numerosissimi soci iscritti, si è recata nel territorio del comune di Longobucco per donare all’Amministrazione Comunale lo strumento sanitario del defibrillatore da essere impiegato nella frazione del Destro.

Lo strumento sanitario salvavita di ultima generazione è stato donato dall’avvocato Giuseppe Vena e della delegazione dei soci Fidelitas presenti, direttamente nelle mani del Sindaco Giovanni Pirillo e degli Assessori e Consiglieri comunali presenti alla cerimonia.

DEFIBRILLATORE DONATO DALLA FIDELITAS

Il Sindaco, in maniera commossa, ha ricevuto il defibrillatore – acquistato da tutti i soci dell’associazione Fidelitas che si sono autotassati per garantire il bene collettivo – ed ha ringraziato gli associati per il bel gesto di solidarietà compiuto.

A prendere parte alla consegna del defibrillatore, oltre a gran parte della cittadinanza, anche il parroco don Viju George che ha benedetto la strumentazione ed ha espresso lodi sull’operato della Fidelitas, ricevendo la nomina di socio cappellano Fidelitas.

La Fidelitas ha donato altri defibrillatori al territorio, per tutelare i cittadini, tra cui quello ai Carabinieri di Rossano Scalo, quello ai Carabinieri di Corigliano Calabro Scalo, quello all’istituto scolastico ITC Palma di Corigliano Calabro ed addirittura in Sibari oltre a donare un defibrillatore ha creato il punto salvavita presso il lido Bora Bora.

Commenta

commenti