Home / Breaking News / Cultura,Bibbia ebraica stampata nel 1475 a Reggio potrà tornare in Calabria

Cultura,Bibbia ebraica stampata nel 1475 a Reggio potrà tornare in Calabria

Cultura. La prima Bibbia ebraica mai scritta, stampata a Reggio Calabria nel 1475 ad opera del tipografo ebraico italiano Abraham ben Garton, potrà fare ritorno in Calabria dopo 500 anni di assenza. L’ok è arrivato in una lettera inviata da Simone Verde, Direttore del Complesso Monumentale della Pilotta di Parma. Indirizzata a Mario Gerardo Oliverio, il Governatore che ne aveva fatto formale richiesta. Nella lettera si legge che, come è ovvio, dovranno essere adottate le adeguate misure di sicurezza per la custodia e il trasporto del pregiato volume, dalla polizza assicurativa “all risks included” alla teca protetta.

CULTURA, BIBBIA EBRAICA: UN IMPORTANTE RIENTRO PER LA CALABRIA

Klaus Davi si dice “felice per questo sviluppo, spero che per la realizzazione di questo evento arrivi un messaggio da tutte le istituzioni e che una Regione non sempre adeguatamente considerata per la sua importanza culturale venga sostenuta in un’operazione che ha sicuramente costi importanti. Mi auguro che anche il Governo, nuovo o vecchio che sia, faccia la sua parte. Da parte mia ringrazio il Presidente Mario Oliverio e il ministro Dario Franceschini che hanno permesso questo importantissimo ritorno nonché il Direttore della Pilotta Simone Verde”.

 

 

 

 

 

 

 

Commenta

commenti