Home / Attualità / Crosia, in via Pertini prima area verde attrezzata

Crosia, in via Pertini prima area verde attrezzata

area-verde-mirtoRiqualificazione urbanistica ambientale. Al via i lavori che porteranno presto alla realizzazione della prima area verde attrezzata, nel centro urbano, in via Pertini, quartiere in fase di sviluppo e di espansione. Un progetto mirato alla creazione di spazi di condivisione sociale, con la massima attenzione alla valorizzazione e alla tutela dell’ambiente e dell’ecosistema.
È quanto fa sapere il Vicesindaco e Assessore alle Politiche ambientali, Serafino Forciniti che, insieme all’Amministrazione Comunale, sta monitorando costantemente i lavori, che in questa prima fase stanno procedendo a rilento, a causa delle sfavorevoli condizioni meteorologiche.
Crosia – dichiara Forciniti – è una cittadina che ha grandi potenzialità e ambizioni di sviluppo e di crescita. Una realtà che noi, da sempre innamorati del nostro territorio, abbiamo intenzione di trasformare in maniera radicale. Certo, ci vorrà del tempo per poter migliorare significativamente lo standard della qualità di vita di un Comune gestito per anni alla rinfusa e senza una programmazione mirata e significativa. Soprattutto perché la situazione economica in cui versano le casse comunali, come è noto è critica e difficile. Ciononostante – continua il Vicesindaco – seppur governando quotidianamente le emergenze, non abbiamo intenzione di piangerci addosso pensando al passato, né di rinunciare all’idea di progettare lo sviluppo e la rinascita di Crosia. Partendo proprio dalle basi, dai progetti più semplici, ma essenziali. Come gli interventi di ordinaria amministrazione, così, allo stesso modo, la realizzazione di progetti poco dispendiosi, che rivestono, però, un valore estetico e paesaggistico, oltre che un importante ruolo per il miglioramento sociale e qualitativo delle condizioni di vita dei cittadini, in particolare per i bambini, quindi le famiglie e gli anziani. Ottimizzare e incrementare le aree del territorio comunale per scopi ricreativi, culturali, didattici e sportivi è uno degli obiettivi che l’Esecutivo Russo intende perseguire per restituire al territorio una cittadina orgogliosa della sua identità e dei servizi erogati alla comunità. Tutto il resto – conclude Forciniti – sono futili polemiche nocive per il nostro futuro.
L’area verde attrezzata, la prima ubicata nel centro urbano di Mirto, prevede l’installazione di arredi ludici per bambini, una fontana, e un campo da bocce. La pavimentazione in pietra a faccia vista, sarà alternata al prato inglese, sul quale saranno sistemate delle panchine. L’area, idoneamente illuminata, sarà, inoltre, dotata dei servizi di igiene.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*