Home / Attualità / Crosia: Sicurezza stradale, si è concluso il progetto

Crosia: Sicurezza stradale, si è concluso il progetto

Educazione alla Sicurezza stradale. Si è concluso il progetto avviato nelle classi quarte e quinte delle scuole Primarie cittadine e che ha coinvolto circa 220 studenti. Ieri mattina (lunedì 8 maggio) sul lungomare Centofontane. Si è svolta la prova in bici degli scolari che nei mesi scorsi hanno seguito il progetto, istruiti dai propri insegnanti, interagendo anche con gli Agenti della Polizia Municipale.

Il progetto è nato dalla sinergia tra l’Esecutivo Russo, l’Ufficio di Polizia Municipale l’Istituto Comprensivo Statale Crosia Mirto.

Una proficua attività – dichiara il Sindaco presente all’evento conclusivo. – Che ha offerto ai piccoli studenti della nostra cittadina un’esperienza formativa e informativa importante. Proprio perché crediamo che sia essenziale sensibilizzare i bambini già in età scolare, affinché diventino adulti responsabili.

CROSIA, SICUREZZA STRADALE

Un’iniziativa nata su proposta dell’Ufficio di Polizia Municipale. In particolare del referente Antonio Beraldi, insieme all’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Graziella Guido. E accolta positivamente dalla dirigente scolastica Rachele Donnici.

A loro rivolgo un sentito ringraziamento e un plauso. Tutto ciò che si fa in ambito educativo e formativo, infatti, – conclude Russo – è un investimento per il nostro futuro.

Il progetto si è svolto nell’arco di 3 mesi e ha previsto 50 ore di lezioni in collaborazione tra la Polizia Municipale e i docenti. Alle quali si sono aggiunte 5 uscite pratiche. Che hanno visto i bambini di classe quarta cimentarsi nella prova dell’attraversamento pedonale in piazza Dante. Mentre gli scolari delle classi quinte hanno eseguito un’uscita in bicicletta, presso il Lido Centofontane. In un percorso predisposto dagli Agenti di Polizia Municipale con apposita segnaletica.

Sicurezza stradaleSicurezza stradaleSicurezza stradaleSicurezza stradale

Commenta

commenti