Home / Attualità / Crosia: oggi la giornata di raccolta del sangue dell’Avis “Giuseppe Santalucia”

Crosia: oggi la giornata di raccolta del sangue dell’Avis “Giuseppe Santalucia”

Si è tenuta questa mattina a Crosia la “Giornata di raccolta del sangue” dell’Avis, sezione “Giuseppe Santalucia” di Rossano, guidata dal presidente Sergio gallo. L’iniziativa si è svolta tra le ore 8 e le ore 12 presso i locali del poliambulatorio della frazione Sorrenti. Da diversi anni la sezione Avis di Rossano effettua le giornate di raccolta di sangue. Un servizio molto utile per la collettività, in quanto spesso e volentieri negli ospedali c’è urgente bisogno di sangue per ammalati che versano in condizioni di urgenza. Per tale motivo anche noi de L’Eco dello Jonio cogliamo l’occasione di ringraziare quanti decidono di donare il sangue e tutte le strutture e il personale dell’Avis e degli ospedali che si adoperano affinché venga reso questo servizio alla collettività.

L’IMPORTANZA DEL DONARE: IL RICORDO DI GIUSEPPE SANTALUCIA

“La donazione del sangue – è scritto in una nota dell’Avis “Giuseppe Santalucia” di Rossano – è un atto di solidarietà: basta soltanto un po’ di tempo e di buona volontà. La donazione da parte di donatori periodici, volontari, anonimi, non retribuiti e consapevoli, rappresenta una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona”. Vogliamo ricordare anche chi era Giuseppe Santalucia: un giovane rossanese morto nel 1995 a causa di una malattia del sangue. Giuseppe Santalucia, nonostante tanti sforzi e sacrifici da parte sua e della famiglia, nel 1994 aveva conseguito il diploma di Geometra. Ricorreva periodicamente a donazioni di sangue. Il suo ricordo è rimasto indelebile in chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

Commenta

commenti