Home / Attualità / Crosia dice no alla violenza sulle donne

Crosia dice no alla violenza sulle donne

crosiaE’ una manifestazione partecipata e coinvolgente quella andata in scena sul palcoscenico del palateatro comunale di Crosia “Carrisi” in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Amministratori, dirigenti scolastici, studenti ed esperti del settore, a confronto sullo scottante oltre che estremamente attuale argomento del femminicidio; ma anche della sopraffazione e di ogni forma di violenza sulle donne. All’evento promosso dal Comune – Assessorato alle Pari opportunità, diretto da Simona Stasi, sono intervenuti il sindaco Antonio Russo e lo stesso Assessore; le dirigenti scolastiche cittadine Rachele Donnici e Ornella Campana; e ancora l’assistente sociale Graziella Battaglia; la psicologa Cristina Morrone; il presidente del centro antiviolenza “Fabiana”, Luigia Rosito. Ha concluso i lavori Letizia Benigno, Magistrato presso il Tribunale di Castrovillari.

CROSIA, COMMOVENTE TESTIMONIANZA DI UNA DONNA 65ENNE

Significativa e commovente la testimonianza portata da una donna 65enne intervistata da Graziella Battaglia che, pur scegliendo di rimanere nell’anonimato, intervenendo da dietro le quinte, ha trovato la forza di fare della sua storia un monito per le nuove generazioni dopo 21 anni di maltrattamenti e violenze domestiche. Protagonisti della giornata gli studenti dell’Istituto Comprensivo e del Tecnico Economico, cha hanno portato il proprio contributo attraverso delle esibizioni a tema.

Commenta

commenti