Home / Attualità / Crosia, liceo scientifico attivo dal prossimo anno

Crosia, liceo scientifico attivo dal prossimo anno

crosiaOfferta formativa, a partire dal prossimo Anno scolastico 2017-2018 a Mirto sarà attivo il nuovo corso del Liceo Scientifico, distaccamento dell’istituto di scuola superiore secondaria “Patrizi” di Cariati. L’Amministrazione comunale, grazie anche al lavoro perseverante e alle intense sinergie create dal Sindaco Antonio Russo, nel duplice ruolo istituzionale di Consigliere provinciale e di rappresentante del Consiglio delle autonomie locali in seno alla Regione Calabria, raggiunge l’ennesimo ed importante risultato storico per la comunità di Mirto Crosia e per l’intera Valle del Trionto.

CROSIA, GEOGRAFIA SCOLASTICA APPROVATA DALLA GIUNTA DELLA CALABRIA

La ridisegnata geografia scolastica è riportata all’interno del Piano di ridimensionamento scolastico. Varato dal Consiglio provinciale di Cosenza il 20 Dicembre 2016. Approvato in via definitiva, e quindi esecutivo, dalla Giunta regionale della Calabria lo scorso Venerdì 13 Gennaio 2017.  È questo un risultato scaturito – dichiara l’assessore alla Pubblica istruzione Graziella Guido – dalla fermezza dell’Amministrazione comunale. Tra i primi atti, quale delegato alla Scuola e alla Cultura, ho voluto riprendere il progetto di ampliamento dell’offerta scolastica. Di cui per tanti anni si era parlato, ma senza giungere ad alcun risultato. Ci siamo riusciti! Principalmente per offrire ai nostri giovani e a quelli dell’intero comprensorio della Valle del Trionto un percorso di studi nuovo. Completo e proteso a creare una continuità di studi anche dopo la maturità.

CROSIA, INTERPRETATE LE DIFFICOLTA’ LOGISTICHE

È stato sicuramente determinante il lavoro del Sindaco Russo. Che, anche e soprattutto dopo l’ingresso nel Consiglio delle autonomie locali alla Regione Calabria e nel Consiglio provinciale di Cosenza, ha creato le giuste sinergie. E persuaso, così, la burocrazia ad attuare un piano scolastico nuovo per il territorio. Che, ne sono certa, darà da subito i suoi risultati in termini di qualità formativa e di iscrizioni. Mi ritengo particolarmente soddisfatta – sottolinea ancora l’assessore Guido –. Perché da Istituzioni attente alle esigenze dei cittadini abbiamo saputo interpretare le difficoltà logistiche di tanti ragazzi. E con coraggio abbiamo lavorato di conseguenza. Dal prossimo settembre i giovani di Mirto-Crosia e dei paesi del circondario potranno continuare a studiare. Formandosi in un eccellente Liceo Scientifico proprio vicino casa loro.

CROSIA, RINGRAZIAMENTO AL DIRIGENTE DELL’ISTITUTO DI CARIATI

Possiamo dire che la filiera delle sinergie istituzionali è funzionata alla perfezione. E per questo è doveroso porgere un ringraziamento al dirigente dell’istituto “Patrizi” di Cariati, Ornella Campana. Che in consiglio di istituto ha deliberato l’attivazione di un distaccamento a Mirto. A fronte di questo atto, il Consiglio comunale di Crosia ha dato di fatto avvio all’iter. Che ha portato prima all’adozione del piano di dimensionamento in Provincia. E poi alla definitiva approvazione in Regione

Commenta

commenti