Home / Attualità / Crosia, “La città dei bambini” tra sogno e realtà

Crosia, “La città dei bambini” tra sogno e realtà

COMUNICATO STAMPA

la-città-dei-bambiniDai giocolieri ai trampolieri acrobati, dai laboratori di arte creativa e face painting, animati dai personaggi del Natale, al cartoon’s show con sfilata e musica con i personaggi della Disney. E poi ancora, dai numeri di illusionismo con effetti speciali, bolle di sapone giganti e gag comiche, al gran teatro dei burattini. Insomma, un’esplosione di arte, giochi e magie che ha lasciato a bocca aperta i tantissimi bambini che hanno partecipato agli eventi de “La Città dei bambini”, kermesse ancora in corso, nella più ampia cornice dei mercatini di Natale. L’appuntamento è per questa sera (mercoledì 9), a partire dalle ore 17.30, con La corte in festa”, in cui artisti circensi in costumi esclusivi da giullari medievali proporranno spettacoli di equilibrismo, con effetti speciali e performance acrobatiche.
Soddisfatta l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Antonio Russo, per il successo di partecipazioni e la grande adesione all’evento, promosso dall’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione, diretto da Graziella Guido.
L’idea di fondo che ci ha guidati nella scelta di tutto quello che è stato e sarà il cartellone degli eventi invernali – dichiara Guido – è quella di promuovere le tradizioni del Natale attraverso manifestazioni che valorizzino la famiglia, la socializzazione e la nostra identità territoriale. Ecco perché, oltre alla Kermesse dedicata interamente ai bambini e alle famiglie, ho inteso inserire, come Assessorato alla cultura, un ulteriore appuntamento: Capodanno in Piazza con Mimmo Cavallaro e i Taran Project, Giovedì 31 Dicembre. Un concerto di un gruppo di artisti molto apprezzati che portano avanti la tradizione musicale etnica calabrese. Il modo migliore – conclude l’Assessore – per salutare tutti insieme, in Piazza, il nuovo anno, all’insegna del divertimento e della condivisione dei valori e dell’identità.

Nei prossimi giorni ancora altri appuntamenti promossi dall’Assessorato alla Cultura e all’Istruzione pubblica, dedicati ai più piccoli e alle famiglie. Due rappresentazioni teatrali all’interno delle scuole primarie e dell’infanzia, con l’intento di sensibilizzare i bambini al rispetto dell’ambiente e al valore del Natale. Il primo, Lunedì 14 Dicembre spettacolo di attori in costume, dal titolo“Il dubbio del re” e il secondo, Sabato 19 Dicembre, “C’era una volta il mare”, spettacolo di burattini e ombre. A cura della società cooperativa “Il Sasso nello stagno”. Martedì 22 Dicembre poi, Fabrizio Cariati Von Nuju, sarà al Palateatro con un monologo musicato sulla musicoterapia e Mercoledì 23, in Piazza Dante con lo spettacolo “Paccio il Pagliaccio”.Martedì 5 Gennaio 2016, infine, “Aspettando la Befana” in Piazza Dante.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*