Home / Attualità / Crosia, da oggi al via nel centro storico i corsi di tessitura artistica

Crosia, da oggi al via nel centro storico i corsi di tessitura artistica

GRAZIELLAGUIDO-270914 (2)Corso di formazione per la riscoperta dell’arte tessile tradizionale calabrese. Il progetto di “operatore di tessitura artistica”, destinato a donne disoccupate, di età superiore ai 18 anni, offre un’opportunità per maturare e sviluppare un maggior grado di autonomia personale e professionale, grazie all’apprendimento di tecniche personalizzate e la realizzazione di manufatti particolari. Oggi pomeriggio la prova di valutazione in cui saranno selezionate dieci tra le ventuno partecipanti.
È quanto fa sapere l’Amministrazione comunale – assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione, diretto da Graziella Guido, che ha promosso il bando, in collaborazione con la Proloco cittadina e il “Centro studi e ricerche tessili di Mirto-Crosia”.
Una proposta culturale – dichiara Guido – per la riscoperta degli antichi saperi di mestieri legati al mondo dei tessitori calabresi. Il progetto offre uno spazio per fare, creare e maturare competenze progettuali ed operative. L’apprendimento delle tecniche di tessitura manuale è applicato sia nella ricostruzione di tessuti storici, sia nella riproposta degli stessi in chiave attuale e personale. In pratica – continua – la creazione di un artigianato consapevole e colto, in grado di proporre prodotti frutto ed espressione della cultura locale, che soddisfino il gusto contemporaneo e che possano interessare il mercato attuale. Siamo convinti – conclude l’Assessore alla Cultura – che anche attraverso questo tipo di iniziative formative si possa ridare slancio al mercato e, cosa ancora più importante, riscoprire la tradizione delle antiche arti e mestieri.
Oggi pomeriggio (lunedì 2 marzo 2015) si terrà la prova di selezione, che permetterà a 10 delle 21 donne che hanno inteso aderire al bando, di accedere al corso, che avrà la durata complessiva di 160 ore e che si svolgerà presso l’ex scuola materna di Via Piave, nel centro storico di Crosia. Le corsiste, che avranno frequentato almeno l’80 percento delle ore previste, saranno ammesse alle prove di verifica finale. A coloro che supereranno la prova finale, dinanzi ad una commissione nominata dal Comune di Crosia e dalla Pro Loco cittadina, verrà rilasciato un attestato di partecipazione, utile per una preparazione tecnico-professionale e una crescita personale.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*