Home / Attualità / Crosia: Consiglio Comunale aperto sugli espropri di via Martin Luther King

Crosia: Consiglio Comunale aperto sugli espropri di via Martin Luther King

crosiaDato che la giunta Russo continua ad insistere sull’esproprio del terreno fra via Kennedy e via King di Crosia. Per costruire la strada di collegamento perché, a loro dire, si tratta di un’opera imprescindibile. Come gruppi di opposizione abbiamo protocollato il dieci maggio scorso un documento ufficiale. In cui si chiede di tenere sull’argomento un consiglio comunale aperto e pubblico. L’unica sede in cui riteniamo si possano giustificare alla cittadinanza i costi e i benefici che questa opera pubblica dovrebbe portare. Russo dovrà spiegare direttamente ai cittadini come mai stia spendendo tutti questi soldi pubblici per un procedimento di esproprio su di un’area interessata da procedimenti giudiziari. Tutt’ora in corso, e a chi giova tale azione amministrativa.

CROSIA, CONSIGLIO COMUNALE APERTO E PUBBLICO

Dal canto nostro abbiamo già avuto modo di spiegare alla gente quali siano i reali motivi di tale energica attività. Di come tale “energia” questa maggioranza la trovi soltanto quando ci sono interessi di parte da favorire. Poiché pensiamo che i crosioti abbiano il diritto di poter dire la loro e capire fino in fondo come vengono spesi i soldi delle tasse. Abbiamo richiesto urgentemente la convocazione del Consiglio aperto con un solo punto all’ordine del giorno. Discussione sull’opportunità politica, i costi e la rilevanza dell’opera.

 A distanza di due settimane non abbiamo ancora ricevuto risposta, ma attendiamo fiduciosi.

Commenta

commenti