Home / Breaking News / Crosia, bilancio partecipato per una cittadinanza attiva

Crosia, bilancio partecipato per una cittadinanza attiva

ImmagineTrasparenza nella gestione della cosa pubblica. È, questo, un altro punto fermo dell’Esecutivo comunale di Crosia a guida Russo che continua a far leva sul consenso ed il supporto concreto della gente. E proprio nel solco di questo nuovo percorso amministrativo che in vista dell’approvazione del Bilancio di Previsione 2014, il Sindaco e la Giunta vogliono condividere con la cittadinanza le misure previste nel nuovo esercizio finanziario. Un momento di confronto, questo, propedeutico alla successiva seduta del Consiglio comunale, che sarà chiamato a varare lo strumento economico, ma che si prefigge il più ambizioso obiettivo di approvare, per il prossimo 2015, un bilancio ancora più partecipato e a misura di cittadini e famiglie. Tasse, tributi, imposte, entrate e uscite dell’Ente: tutti coloro che sono chiamati a contribuire alla sussistenza delle finanze pubbliche hanno diritto ad essere informati!
Partendo da questo fondamentale concetto di cittadinanza attiva, l’Amministrazione comunale di Crosia ha promosso per SABATO 27 SETTEMBRE ORE 17.00, presso la sede della Delegazione municipale di Mirto, l’incontro “BILANCIO PARTECIPATO 2014 – Condividere… per crescere insieme”.
Al dibattito, aperto agli interventi della cittadinanza, interverranno il Sindaco Antonio Russo, l’Assessore al Bilancio Graziella Guido ed il Responsabile del Settore Finanziario Simona Curia, che illustreranno tutte le misure economiche contenute nel Bilancio previsionale 2014.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*