Home / Breaking News / Cronache cariatesi fra “differenziata”, politica, stagione estiva e soliti noti

Cronache cariatesi fra “differenziata”, politica, stagione estiva e soliti noti

Filippo Sero, sindaco di Cariati

Filippo Sero, sindaco di Cariati

Dal catalogo delle tante negatività che caratterizzano la nostra realtà amministrativa, ogni tanto, come da un cilindro magico, spunta qualche novità positiva.

Nei giorni scorsi, preceduti da un gruppetto di ragazze che ne hanno spiegato alle famiglie il funzionamento, sono apparsi, qua e là, nuovi contenitori per la raccolta differenziata di alcuni tipi di rifiuti: vetro, alluminio, plastica e carta. È un inizio, certo, che lascia trasparire l’unica via corretta per la raccolta differenziata, quella porta a porta che, per inerzia, per mancanza di fondi o chissà per quale altro motivo non decolla ancora.
E così accanto ai nuovi contenitori, si possono trovare i vecchi e maleodoranti cassonetti, non senza cumuli di altri rifiuti intorno, in attesa di essere trasportati altrove in qualche isola ecologica.

Per visualizzare l’intero articolo, rimandiamo all’edizione online de L’Eco dello Jonio: http://www.ecodellojonio.it/diciannovesimo-numero-21-giugno-2014/

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*