Home / Breaking News / Crollo del Viadotto Italia, consiglio provinciale ad hoc

Crollo del Viadotto Italia, consiglio provinciale ad hoc

DONATO-210315Crollo del Viadotto Italia, disagi derivanti alla circolazione interna dalla deviazione del traffico sull’Autostrada Salerno-Reggio Calabria, necessità di continua sorveglianza da parte della Polizia Provinciale; attenzione ed impegno costanti sulla necessità di individuare ulteriori soluzioni per garantire la massima sicurezza alle popolazioni dei territori interessati da questa gravissima emergenza. Serve un consiglio provinciale ad hoc sull’argomento, aperto alla partecipazione dell’Amministrazione Comunale di Laino CASTELLO.
Sono state, queste, le questioni affrontate nel corso della partecipata iniziativa politica pubblica, promossa dal circolo del Partito Democratico cittadino che, nei giorni scorsi, ha incontrato il consigliere provinciale Natale DI GRAZIANO. Oltre alla capogruppo Angela DONATO è intervenuto anche il consigliere di minoranza Antonio MASTROLORENZO. Numerosi gli iscritti al PD presenti.
Ribadita l’importanza del ruolo sociale e politico svolto, in una piccola comunità come Laino Castello, dal locale circolo del PD, in termini di verifica e controllo dell’attività istituzionale e di proposta, Angela DONATO ha sottolineato ed apprezzato la sensibilità dimostrata dal consigliere provinciale DI NATALE su una vicenda, quella scaturita dal crollo del Viadotto ITALIA con tutte le conseguenze sulla viabilità interna, che rischia, se non governata, di compromettere la serenità, la sicurezza e la vivibilità di comunità che della qualità della vita hanno fatto, fino ad ora, motivo di vanto e di esclusività.

Interpretando le esigenze e le attese emerse nei diversi interventi, facendo sue le preoccupazioni condivise dall’intera popolazione, DI NATALE si è reso disponibile ad avanzare ed estendere nei prossimi giorni una richiesta di consiglio provinciale ad hoc sulla questione che deve essere affrontata – ha concluso il suo intervento – come problema di natura provinciale e regionale e non delimitato ai confini municipali di Laino Castello.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*