Home / Attualità / Covid-19, Zero contagi e zero guariti: tutto “congelato”… come i tamponi TABELLA e GRAFICI

Covid-19, Zero contagi e zero guariti: tutto “congelato”… come i tamponi TABELLA e GRAFICI

Nessuna novità rispetto a ieri, tutti i dati in provincia di Cosenza rimangono immutati. Ma intanto sono riprese le verifiche sui territori

Zero guariti ma per fortuna anche zero contagi e zero decessi. Il provincia di Cosenza la situazione rimane praticamente statica rispetto a ieri. Finora non era mai capitato. Insomma, rimane tutto congelato come alcuni tamponi che nei giorni scorsi hanno fatto discutere e hanno aperto non pochi dubbi sull’efficacia dei test di verifica effettuati nel territorio provinciale e in Calabria.

Probabilmente, l’unica novità rilevante di queste ultime ore è che sul territorio cosentino e in particolare nell’area ionica sono riprese le attività di verifica. A fare il punto della situazione nella Sibaritide e a Corigliano-Rossano è, come sempre, il responsabile del dipartimento di igiene e sanità pubblica del’Asp di Cosenza per i distretti ionici, Martino Rizzo.

«È un dovere finire un lavoro – dice Rizzo -che è stimolante professionalmente, perché stiamo apprendendo cose che non troviamo su nessun libro, e appagante umanamente, perché ci consente di svolgere la nostra professione “d’aiuto” con un rapporto diretto e deburocratizzato con le persone che soffrono, spesso in silenzio, vergognandosi del proprio stato di contagiati.

La situazione nelle zone rosse dello Jonio cosentino. Bocchigliero. «Tamponi fatti, consegnati e in attesa di essere processati. Speriamo Lunedì sera di avere i risultati». Per il resto del territorio? «Tranne poche eccezioni, i risultati sono buoni. Molti si stanno negativizzando. La forza del virus, ma soprattutto la sua capacità infettante si sta riducendo. Sarà il caldo? Non lo sappiamo, ma non mi sottrarrò a fare qualche ipotesi sul futuro del Covid-19. Datemi qualche altro giorno».

Villapiana, Trebisacce e Cassano Jonio. «Risultati buoni. Ci aspettiamo la conferma». «Ottimi a Corigliano-Rossano. Zero contagi (e per fortuna non ci sono neanche sintomatici), molti a casa (e si riduce il rischio di portare a spasso il contagio), misure di distanziamento abbastanza rispettate (incominciamo ad avvicinarci troppo nei negozi, e non va bene). Se continuiamo così, mettiamo il virus in gravi difficoltà».

Insomma, ad oggi, dall’inizio dell’emergenza coronavirus la curva dei guariti (226) continua a rimanere superiore a quella degli effettivi contagiati (207).

I centri della provincia di Cosenza che possono essere dichiarati Covid Free, che quindi hanno azzerato il numero dei loro contagi, sono 9: Carpanzano (3), Parenti (2), Luzzi, Mendicino, Praia a Mare, Santa Maria del Cedro, Grimaldi, Lattarico e San Pietro in Guarano (1).

A seguire la tabella comune per comune e i grafici aggiornati con i dati ufficiali diramati dall’Azienda Sanitaria di Cosenza alle ore 19.30 di oggi (domenica 17 maggio). (mar.lef.)

COMUNE CONTAGICOVID19 GUARITI MORTI
Torano Castello 79 21 6
San Lucido 54 31 4
Corigliano-Rossano* 42 28 2
Rogliano 35 25 1
Oriolo 28 11 1
Cosenza 26 16 2
Bocchigliero** 22 16 4
Paola*** 15 4 1
Bisignano 11 8 0
Marzi 10 2 1
Montalto Uffugo 10 9 0
Rende 8 4 2
Fagnano Castello 7 0 1
Belsito 7 2 1
Amantea 7 1 2
Piane Crati 6 3 0
Santo Stefano di Rogliano 5 4 0
Luzzi 5 5 0
Figline Veglituro 5 3 0
Altomonte 5 3 0
Cariati 4 3 0
Dipignano 4 1 0
Acri 4 0 0
Marano Marchesato 4 0 1
San Marco Argentano 4 1 0
Scala Coeli 4 1 2
Carpanzano 3 3 0
Fuscaldo 3 2 0
Terranova da Sibari 3 2 0
Cetraro 3 0 1
Francavilla Marittima 3 1 1
Mangone 3 2 0
Rota Greca 3 0 0
Villapiana 3 0 0
San Martino di Finita 3 2 0
Casali del Manco 3 1 0
Castrovillari 3 2 0
Santa Caterina Albanese 2 1 0
Roggiano Gravina 2 1 0
Marano Principato 2 0 0
Parenti 2 2 0
Mendicino 1 1 0
Praia a Mare 1 1 0
Santa Maria del Cedro 1 1 0
Belvedere 1 0 0
Cassano Jonio 1 0 0
Colosimi 1 0 0
Crosia 1 0 0
Diamante 1 0 0
Frascineto 1 0 0
Grimaldi 1 1 0
Lattarico 1 1 0
San Pietro in Guarano 1 0 1
Santa Sofia d’Epiro 1 0 0
Trebisacce 1 0 0
Tortora 1 0 0
TOTALE 467 226 34

*Nella tabella odierna non sono riportati ancora i nuovi guariti pervenuti in serata e annunciati da Rizzo

** È stato aggiunto alla conta totale un paziente contagiato e deceduto nelle settimane scorse che era stato erroneamente assegnato a Corigliano-Rossano

*** Un guarito in meno che è stato assegnato a Santa Caterina Albanese


L’andamento di tutti i nuovi contagi giorno per giorno dal 29 febbraio ad oggi

clicca sul grafico per ingrandire

La proiezione della curva dei contagi, dei guariti e dei morti. In base al calcolo regionale nella curva dei contagi totali vengono esclusi (sottratti dal totale) morti e guariti: 

clicca sul grafico per ingrandire

Commenta

commenti