Home / Attualità / Cosenza, dalla Camera di commercio 300mila euro per le fiere

Cosenza, dalla Camera di commercio 300mila euro per le fiere

L’ente ha destinato fondi alle imprese che intendono partecipare a eventi nel 2019

cosenzaLa Camera di Commercio di Cosenza ha destinato 300mila euro alle imprese che intendono partecipare a fiere o eventi che si svolgono nell’anno solare 2019. Tre le tipologie di manifestazioni considerate ammissibili ai fini della partecipazione al bando: le fiere/eventi che si svolgono in Italia espressamente indicate nel Calendario delle Fiere di rilevanza internazionale e nazionale per l’anno 2019 pubblicato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e consultabile sul sito www.regioni.it; fiere organizzate in Calabria ed in provincia di Cosenza ovvero per quelle fiere/eventi realizzati in Calabria che l’ente Camerale si riserva di ritenere importanti per lo sviluppo economico del territorio ed eventi nazionali di partenariato industriale (come espositore).

Qualora siano interessate a partecipare ad una fiera/evento non previsti nel bando, le imprese possono inoltrare comunque domanda di contributo con le modalità di cui all’articolo 8 del Bando stesso, indicando il nome della Fiera, il periodo di svolgimento, il luogo e l’ente fieristico/società organizzatore/organizzatrice. Sarà discrezione dell’ente valutare l’importanza della fiera/evento e l’impatto della stessa per lo sviluppo economico del territorio. Il contributo a fondo perduto della Camera di Commercio di Cosenza è pari al 50% della spesa ammissibile, fino ad un massimo di 5 mila euro. Il Bando è a sportello; pertanto le domande di contributo sulle spese già sostenute possono essere presentate fino al 30/11/2019. La richiesta di contributo deve essere presentata esclusivamente con invio telematico (servizio Telemaco), a pena di esclusione secondo le modalità di cui all’articolo 8 del bando stesso.

Fonte: Corriere della Calabria


Commenta

commenti