Home / Attualità / Coronavirus: quale sarà la prima cosa che farete una volta usciti di casa? Raccontateci tutto

Coronavirus: quale sarà la prima cosa che farete una volta usciti di casa? Raccontateci tutto

Un passeggiata, una cena al ristorante preferito, un abbraccio, un nuovo progetto: scriveteci il vostro primo desiderio una volta finita la quarantena compilando il form in fondo all’articolo. I vostri desideri daranno vita ad una storia

DI MARTINA CARUSO

C’è chi ha stilato delle vere e proprie liste dei desideri, anche sui social, chi ha attivato il promemoria «Fase 2» e chi fa grandi conti alla rovescia rispolverando il calendario dell’avvento. Chi pensa alla propria famiglia, agli amici lontani e chi riflette e scopre di avere delle priorità che fino a qualche mese fa neanche immaginava.

Ma tutti, passando da una stanza all’altra di una casa che non è mai stata così grande, almeno una volta, abbiamo pensato a cosa fare «dopo» il fatidico 4 maggio.

Nuovi progetti, affinati alla perfezione durante queste settimane, pronti ad esplodere una volta usciti da questo tunnel oscuro, oppure una semplice cena al ristorante preferito, il calore ritrovato in un abbraccio da chi si è stati separati forzatamente a lungo, di un bacio sotto casa o un semplice acquisto nel negozio dopo innumerevoli consegne a domicilio.

Cosa vi manca di più e quale sarà la prima mossa non appena potremo ritornare, gradualmente, alla vita “normale”?

Potreste trovare già qualche risposta che corrisponde ai vostri desideri, altrimenti raccontateci, raccontatevi nel form che trovate in questa pagina: distanti, possiamo sentirci vicini attraverso la condivisione dei desideri che daranno vita ad una bella storia.

Se volete potete farlo anche taggando la pagina Facebook L’Eco dello Jonio con l’hashtag #laprimacosa

 


Commenta

commenti