Home / Breaking News / “Corissano Volley”, domani la conferenza stampa

“Corissano Volley”, domani la conferenza stampa

caffè-aiello-ecorossE’ prevista per domattina alle 11, presso la sala meeting dell’azienda Ortofrutticola Gallo – sita in contrada Santa Lucia a Corigliano – la conferenza stampa di presentazione del progetto Corissano Volley, che da quest’anno vede uniti sotto un’unica denominazione i settori giovanili e le squadre impegnate nei campionati minori della Caffè Aiello Corigliano e della Ecoross Rossano. Con il supporto di tecnici preparati e addetti ai lavori scelti del settore pallavolistico si sta quindi portando avanti un’azione sinergica che, perlomeno in campo sportivo, anticipa i tempi del tanto declamato progetto dell’Area Urbana Corigliano – Rossano. I primi frutti “tangibili” stanno già arrivando: le squadre messe in campo dalla nuova realtà Corissano Volley primeggiano infatti in tutti i tornei in cui stanno prendendo parte, a testimonianza della bontà del progetto e della validità delle forze dirigenziali, tecniche e sportive messe in campo. «Oltre ad essere soddisfatti per quanto stanno facendo ragazzi e ragazze della Corissano Volley, siamo qui a sottolineare la grande valenza del progetto in sé – ha affermato il copresidente della Caffè Aiello Corigliano, Natalino Gallo – che per il futuro mira a creare un grande bacino sportivo legato al mondo del volley e che, oltre al versante squisitamente sportivo, sia anche destinato a colmare quel gap in campo sociale che a volte i nostri giovani si trovano ad affrontare crescendo. Socializzare, recepire il concetto di lealtà e imparare a vivere seguendo le regole sono infatti principi ai quali guardiamo, dando al contempo a tutti i nostri ragazzi l’occasione di divertirsi praticando la pallavolo». All’incontro previsto domani sono stati invitati i main sponsor dei due club, le amministrazioni comunali di Corigliano e Rossano, gli addetti ai lavori e gli organi di stampa.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*