Home / Breaking News / Corigliano: tutto pronto per la Biennale della Sibaritide. Presenti artisti da tutto il mondo

Corigliano: tutto pronto per la Biennale della Sibaritide. Presenti artisti da tutto il mondo

Corigliano. Tutto pronto per la Biennale della Sibaritide che  sarà allestita dal 06 al 13 agosto 2017 nei locali del Castello Ducale. Ospiterà artisti di fama nazionale ed internazionale con l’obiettivo di fare emergere i fermenti artistici che si sviluppano nel mondo. Si tratta di artisti appositamente selezionati e caratterizzati da un proprio linguaggio espressivo. E da una propria tecnica artistica, che potrà spaziare dal figurativo all’informale, al paesaggistico. Al simbolismo e al realismo o iperrealismo.La rassegna prevede l’inaugurazione il 6 agosto dal maestro Franco Azzinari (denominato dalla critica internazionale il pittore del vento). Pittore di S. Demetrio Corone che ha raggiunto fama internazionale.

Inoltre hanno dato la loro adesione e saranno presenti la sera inaugurale il maestro di Milano Pier Domenico Magri. Vincitore di una sezione della Biennale di Venezia. E il maestro napoletano del figurativo, ispirato ai maestri dell’800, Gianni Strino. I quali parteciperanno ognuno con una mostra personale.

CORIGLIANO, BIENNALE DELLA SIBARITIDE: VALORIZZARE FERMENTI ARTISTI DELLA CALABRIA

L’obiettivo è quello di valorizzare i fermenti artistici della nostra terra. E al tempo stesso essere una sorta di cerniera culturale tra le aziende e il mondo delle arti, in una location dal pregio davvero unico, i cui spazi saranno riempiti dall’esposizione delle molteplici opere d’arte in un’unica, armonica, fusione di luci e colori.E’ prevista la premiazione, con targhe e riconoscimenti vari, dei primi tre classificati che saranno proclamati vincitori assoluti della Biennale sulla base del giudizio di una commissione critica composta da  eminenti figure dell’arte e della cultura, oltre ai riconoscimenti dovuti ai maestri sopra citati. Proprio in ragione di questi obiettivi e del prestigio degli ospiti internazionali. La Biennale gode del patrocinio della Regione Calabria. Al cui Presidente Oliverio ne ha fortemente apprezzato le linee guida tanto che, non solo, ha concesso il patrocinio della Regione ma ha anche dichiarato che cercherà di essere presente alla serata inaugurale.

CORIGLIANO,BIENNALE DELLA SIBARITIDE: GRANDE ENTUSIASMO DAI COMUNI 

Lo stesso entusiasmo è stato manifestato dai Sindaci del Comune di Rossano, di Corigliano Calabro e di quello di S. Demetrio Corone. I quali hanno concesso il rispettivo patrocinio riconoscendo l’unicità e l’alto valore culturale della rassegna. La sera del 6 agosto, l’opening con vernissage inaugurale e presentazione dell’evento. Manifestazione considerata l’unicità dell’evento che è in assoluto la prima grande rassegna di arte, cultura e tendenza, nella zona sibaritide e vede la presenza di molti pittori della città di Cosenza e provincia ma anche di Crotone e Catanzaro.

Commenta

commenti