Home / Breaking News / Corigliano: servizi infanzia, contributi per conciliare lavoro-famiglia

Corigliano: servizi infanzia, contributi per conciliare lavoro-famiglia

marisa-chiurco-2Servizi per l’infanzia. C’è la possibilità per le lavoratrici di richiedere un contributo economico utilizzabile alternativamente per servizi di baby sitting, oppure un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati, per un massimo di sei mesi. Domani MERCOLEDÌ 31 2014 termine ultimo per presentare domanda. Il contributo è pari ad un importo massimo di 600,00 euro mensili erogabili in voucher.
A promuovere l’opportunità offerta dalla misura sperimentale nazionale introdotta per il triennio 2013-2014 è l’assessore ai servizi sociali Marisa CHIURCO.
Sono ammesse alla presentazione della domanda le madri lavoratrici aventi diritto al congedo parentale, dipendenti di amministrazioni pubbliche o di privati datori di lavoro, oppure iscritte alla gestione separata che, al momento della domanda, siano ancora negli undici mesi successivi al termine del periodo di congedo di maternità obbligatorio.
20 milioni di euro è il limite di spesa fissato per ciascuno degli anni 2014 e 2015 (su scala nazionale).
Per presentare la domanda bisogna accedere al sito www.inps.it .

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*