Home / Attualità / Corigliano: scuola Ariosto, mancata pulizia non addebitabile al comune

Corigliano: scuola Ariosto, mancata pulizia non addebitabile al comune

Il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci

Il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci

Scuola ARIOSTO, nessuna responsabilità può essere addebitata all’ufficio manutenzione comunale per lo stato di mancata pulizia nel quale l’edificio è stato trovato stamani (mercoledì 26 novembre), all’indomani dell’utilizzo come seggio elettorale, per le regionali 2014.
A darne notizia è l’Amministrazione Comunale la quale, ascoltando e venendo incontro alle legittime rimostranze dei genitori ricevuti stamani dal Sindaco Giuseppe GERACI, ha immediatamente chiesto spiegazioni agli uffici competenti, appurandosi che l’ufficio manutenzione ha consegnato, sin dalla giornata di ieri (martedì 25) alle ore 14.30, le chiavi dell’istituto al personale presente presso il plesso centrale ​AMERISE.​
La pulizia delle aule dell’istituto in questione, pertanto, avrebbe potuto agevolmente esser predisposta e conclusa in tempo utile, prima della riapertura odierna.
Pur non essendovi alcuna responsabilità in capo all’ente per quanto verificatosi, si coglie comunque l’occasione per scusarsi per l’inconveniente determinatosi a danno degli alunni.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*