Home / Attualità / Corigliano, il Rotaract dona sei alberi alla città

Corigliano, il Rotaract dona sei alberi alla città

rotaract-alberiLa recente iniziativa del Rotaract Club Corigliano Rossano Sybaris ha riscosso molti consensi nella comunità locale, in quanto, questa volta i giovani Rotaractiani guidati dal Presidente l’Avvocato Ramona Rugna, hanno deciso di ornare una delle rotatorie più centrali dello Scalo cittadino piantando e donando sei piante di agrumi, simbolo del nostro territorio, di cui cinque sono state collocate nella rotatoria di cui sopra e una invece è stata piantata nel Parco Comunale di Corigliano in memoria della piccola Fabiana Luzzi. L’iniziativa è stata condivisa e supportata dalle Autorità Locali, in quanto alla stessa hanno partecipato l’Assessore all’Ambiente Marisa Chiurco e l’Assessore alla Manutenzione Benito Apicella. Alla stessa inoltre hanno partecipato e collaborato anche persone esterne all’Associazione quali l’Avvocato Giuseppe Vena. Per i giovani Rotaractiani piantare un albero ha avuto il significato di lasciare una traccia della propria esistenza, inoltre, per gli stessi piantare un albero significa parlare di natura, ma soprattutto di crescita, di futuro e di speranza. Infatti, piantare alberi nella semplicità del suo gesto, è uno degli atti più simbolici e ricchi di speranza che si possano immaginare e offrire anche e soprattutto ai bambini. Significa mettere radici, saper aspettare, vivere nel ritmo della natura e contribuire al futuro della Terra. Del resto , senza alberi, non ci sarebbe vita. Obiettivo dei giovani Rotaractiani è stato caratterizzato da questo messaggio ricco di speranza alla propria Città per una crescita ed un miglioramento della stessa.

Commenta

commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*