Home / Attualità / Corigliano Rossano libera dalla plastica, Madeo F., Madeo R. e Promenzio: completamente d’accordo

Corigliano Rossano libera dalla plastica, Madeo F., Madeo R. e Promenzio: completamente d’accordo

“Consumiamo troppi imballaggi di plastica che poi troviamo abbandonati praticamente ovunque”

corigliano rossanoA Corigliano Rossano Movimento Civico e Popolare, gruppo Gente di Mare e Gruppo Fiori di Arancio pronti ad accogliere e fare propria la proposta della Federazione dei Verdi di iniziare un percorso di eliminazione della plastica dagli uffici e dai bandi Comunali. Proposta, peraltro, sposata anche dal Movimento 5 Stelle.​ “Non possiamo che accogliere positivamente questa idea estendendola a tutto il territorio della Nuova Città – si legge nella nota a firma di Francesco Madeo, Gino Promenzio e Rosellina Madeo. La plastica sta distruggendo anche il nostro territorio, inquinando mare, spiaggia, torrenti, montagna.
CREARE UN PERCORSO QUINQUENNALE
Consumiamo troppi imballaggi di plastica che poi troviamo abbandonati praticamente ovunque.​ Azzerare il consumo di materiale plastico usa e getta è un obiettivo ambizioso nel pieno rispetto dei vincoli comunitari che ha bisogno di “step” propedeutici per essere concretizzato.​ Eliminare la plastica è una idea sicuramente meritevole di attenzione che richiede di modificare la quotidianità, in primis dei politici e degli amministratori, e poi dei cittadini.​
Dobbiamo, per questo, all’interno della commissione ambiente,​ creare un percorso quinquennale, fatto di date, azioni concrete, incentivi e sanzioni, di azzeramento del consumo di materiale plastico usa e getta.​ Auspichiamo un incontro pubblico tra tutti i i gruppi e singoli attivisti ambientali per lavorare insieme verso il medesimo ideale. La sede più consona per tale incontro sarebbe sicuramente il nascente Forum permanente in materia Ambientale proposto dai Verdi di Corigliano-Rossano.

Commenta

commenti