Home / Breaking News / Corigliano-Rossano futsal, altro colpo di mercato

Corigliano-Rossano futsal, altro colpo di mercato

corigliano-rossanoUn acquisto top quello che va a rimpolpare la già valida formazione corissanese di mister Labonia. Si tratta del portiere Francesca Fucile; che giunge diritta dalla Serie A dalle fila della Royal Lamezia, dove ha militato nelle ultime due stagioni. Soddisfatta la dirigenza presieduta da Francesco Galati; sicura che il nuovo ingaggio andrà a solidificare una rosa già di per se competitiva e compatta. E che, si spera, potrà dettare il passo nel prossimo campionato regionale di Serie C. “Stiamo compiendo tanti e buoni sforzi – ricorda il presidente Galati – per far sì che il futsal femminile possa prendere piede e notorietà anche nella nuova realtà di Corigliano-Rossano. A parte qualche positiva parentesi nel passato, la nostra è la prima realtà nata per promuovere il calcio a tinte rosa.

E per farlo, insieme ai colleghi dirigenti, abbiamo pensato che bisognava portate nel nostro roster tutto il meglio che in questo momento offre il mondo del calcio a 5 femminile presente nella nostra regione. E ora non aspettiamo altro che inizi la stagione agonistica per mettere alla prova quella che, a nostro avviso, è un’ottima squadra che può ambire da subito al salto di categoria. Non sarà semplice – precisa il massimo dirigente – anche perché sarà una competizione abbastanza agguerrita, sia in campionato che in coppa, e soprattutto perché ci troveremo di fronte realtà sportive di grande rilevanza e che hanno fatto la storia del calcio a 5 in Calabria. Dunque, massimo rispetto per tutti soprattutto per chi, ad oggi, sembra più in difficoltà rispetto a noi che, sicuramente, abbiamo nelle gambe e nella testa tantissimo entusiasmo – conclude – e voglia di metterci in gioco.

CORIGLIANO-ROSSANO, IL CURRICULUM DI FRANCESCA FUCILE 

Intanto la Corigliano-Rossano Futsal si gode l’ultimo gioiello di famiglia: Francesca Fucile. Cosentina di nascita ma cittadina del Meridione. Grazie alla sua passione, ereditata dal papà Mario Fucile anche lui portiere e condivisa con il fratello Vincenzo, ha calcato i tappeti di calcio a 5 di mezza Calabria; con una positiva esperienza anche in Basilicata, sempre nella massima serie con lo Stigliano (stagioni 2014-2015 e 2015-2016). La sua carriera da portiere infallibile l’ha forgiata tra le fila della Jordan Aufugum di Montalto con la quale ha raggiunto la sua prima promozione in Serie A. Nel 2016 è passata alla Royal Lamezia dove è rimasta per due stagioni prima di approdare, ieri sera, nella Corigliano-Rossano Futsal.

Commenta

commenti