Home / Attualità / Corigliano Rossano: eventi calamitosi 2019, Regione avvia ricognizione danni

Corigliano Rossano: eventi calamitosi 2019, Regione avvia ricognizione danni

Interventi urgenti in conseguenza agli eventi metereologici di novembre 2019, la Protezione Civile regionale ha avviato la ricognizione dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture private, danneggiate e dei danni subiti dalle attività economiche e produttive.

È quanto fa sapere l’assessore alla Protezione Civile Tatiana Novello informando con il Sindaco Flavio Stasi che è stato pubblicato oggi, venerdì 7, l’avviso e che quanti sono stati interessati direttamente dagli eventi, hanno 20 giorni per presentare la domanda.

L’istanza dovrà pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Corigliano-Rossano attraverso l’apposita modulistica, debitamente compilata in ogni sua parte e firmata, entro i termini, pena l’inaccessibilità all’eventuale contributo.

Sarà compito del Comune procedere al controllo delle domande affinché i danni segnalati, rientrino nel periodo indicato nell’Ordinanza del Commissario Delegato.

La modulistica è disponibile, inoltre, sul sito internet della Unità Operativa Autonoma – Protezione Civile (www.protezionecivilecalabria.it). Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio di Protezione Civile comunale al numero 0983 516141.


Commenta

commenti