Home / Attualità / Corigliano Rossano dà il benvenuto al suo primo nato del 2020

Corigliano Rossano dà il benvenuto al suo primo nato del 2020

DI SAMANTHA TARANTINO

Il 2020, l’anno del 20 – 20, l’anno che apre il nuovo decennio è appena iniziato e come sempre si tracciano resoconti e si affidano al nuovo anno speranze e attese. E cosa c’è di meglio che salutare il primo nato di Corigliano Rossano! É una bimba ed è nata il 2 gennaio alle ore 10:50 nel reparto di Ginecologia ed Ostetricia, diretto dal primario Gaetano Gigli, dell’Ospedale Spoke di Corigliano Rossano. Nata con parto cesareo e con l’assistenza medica dello stesso primario Gigli e del Dr. Ginecologo Gianni Gesmundo, la piccola si unisce all’esercito rosa dei nuovi nati del 2020.

Bianca, è nata a Roma, allo scoccare della mezzanotte del 1 gennaio ed è il  “primo bebè del 2020 e del decennio, partorita esattamente venti secondi dopo la mezzanotte di Capodanno”.

Nella nostra regione invece il primato spetta a Cosenza, con la nascita della piccola Ludovica Spina, proprio un minuto dopo la mezzanotte. Poi altre due nascite nel cosentino,  alle 7:20, il piccolo Fernando  e la piccola Lidia alle 4:20. Poi a Reggio Calabria un’altra femminuccia, di origine filippine.


 

 

Commenta

commenti