Home / Attualità / Corigliano Rossano: boom di adesioni per l’evento del 27 settembre “A scuola con Neilos”

Corigliano Rossano: boom di adesioni per l’evento del 27 settembre “A scuola con Neilos”

corigliano rossanoÉ in programma venerdì 27 settembre, ore 16, nella palestra del Liceo Classico San Nilo, nel centro storico dell’area urbana di Rossano,  l’evento storico culturale che coinvolgerà tutte le scuole del territorio, dalla scuola dell’infanzia agli istituti d’istruzione secondaria superiore, classi intere o in delegazione. Grande soddisfazione ha espresso l’assessore alla cultura e alla solidarietà Donatella Novellis, insieme al Sindaco Flavio Stasi per la massiccia adesione che le scuole dell’intero territorio comunale, hanno comunicato per l’evento A Scuola con Neilos. Contribuire a rafforzare il  senso di appartenenza alla Città unica è un percorso che deve coinvolgere dal basso – ha detto l’assessore Novellis – promuovere conoscenza, partecipazione, incontro e dialogo soprattutto nelle nuove generazioni. La Novellis ringrazia l’Istituto per l’ospitalità e le comunità educanti e coloro che interverranno nella discussione.

 Inserito nell’ambito delle iniziative per i festeggiamenti dedicati al Santo patrono, insieme alla Novellis e ai referenti delle scuole  all’evento,  interverranno, tra gli altri, Ilario Giuliano per la Coccole Books, casa editrice per bambini e ragazzi di Belvedere Marittimo, il dirigente scolastico Antonio Pistoia, lo storico Franco Filareto e l’Arcivescovo di Rossano  Cariati Mons. Giuseppe Satriano. Protagonisti di questo momento di condivisione – aggiunge l’Assessore – saranno gli studenti che attraverso perfomance, canti, poesie, filastrocche, un disegno, esibizioni, la lettura di un brano, racconteranno la figura, il cammino, il legame con la città natale di San Nilo, contatto tra cristianesimo e chiesa greco-ortodossa. Il metodo preferito per questa iniziativa – conclude la Novellis – sarà utilizzato anche per i festeggiamenti di San Francesco. Tutte le comunità educanti saranno coinvolte in medesime iniziative.


Commenta

commenti